Natale 2016

10 cocktail alcolici facili da fare a casa

10 cocktail alcolici facili da fare a casa
da in Aperitivi, Consigli di Cucina, Ricette Cocktail, Ricette Facili, Ricette Veloci
Ultimo aggiornamento: Martedì 05/07/2016 22:14

    Ricette cocktail alcolici

    Oggi vi mostreremo 10 cocktail alcolici facili da fare a casa. Sia che avete un evento formale sia informale, bisogna sempre aprire la serata con un buon cocktail. In realtà attualmente la classificazione dei cocktail è molto più complessa e si distinguono in pre o post cena e in long e short drink. I cocktail sono delle bevande ottenute dalla miscela di diversi ingredienti, alcolici e liquori. In base al tipo di occasione vengono ricreati sapori, colori e decorazioni. Anche se non siete dei barman esperti, le ricette sono semplici e seguendo i nostri consigli potete ottenere dei cocktail davvero buonissimi da servire durante un aperitivo casalingo. Foto di daspunkt

    Japanese ice tea

    Il japanese ice tea è un cocktail alcolico che appartiene alla categoria dei long drink. Si prepara con vodka, gin, rum, midori e sweet sour e si completa con sprite o lemon soda. Questo cocktail è delizioso e particolare; il midori da una sensazione di freschezza che rende il japanese ice tea davvero unico. Provatelo vi piacerà tantissimo! LA RICETTA QUI Foto di Jirka Matousek

    Long Island ice tea

    Il long island ice tea è un cocktail famosissimo in tutto il mondo E’ nato nel 1970 da Robert (Rosebud) Butts, un barman del Oak Beach Inn nella città di Babylon, Long Island, New York. Questo drink estivo alcolico deve il suo nome all’aspetto e al sapore che assomiglia proprio a quello del tè freddo. La ricetta originale prevedere vodka, gin, tequila, rum bianco e triple sec. LA RICETTA QUI Foto di Maxime Guilbot

    Cuba libre

    Il cuba libre è forse uno dei cocktail più conosciuti al mondo. La preparazione di questo long drink alcolico è davvero semplicissima e richiede soltanto 3 ingredienti: rum, coca cola e una fettina di lime. E’ particolarmente indicato per rinfrescare le calde serate estive.LA RICETTA QUI Foto di Stefano Maffei

    White russian

    Il White Russian può essere preparata in casa senza alcuna difficoltà. Per il cocktail occorrono vodka, il liquore al caffè e la panna fresca. Si tratta di una variante del Black Russian ed è catalogato tra i cocktail after dinner. Il drink ha infatti un gusto dolce ed è perfetto come digestivo o per accompagnare dolci e dessert. LA RICETTA QUI Foto di cyclonebill

    Rum fizz

    Il Rum Fizz è un cocktail alcolico ma molto semplice da realizzare. Ottimo a fine giornata per rilassarsi con gli amici. Anche chi non ama il rum cambierà idea dopo averlo assaggiato. In uno shaker sbattete rum, succo di limone, zucchero a velo e ghiaccio. Mettete in bicchiere, allungate con acqua fredda e servite con limone. LA RICETTA QUI Foto di star5112

    Mojito

    Il mojito è un cocktail alcolico a base di menta. È un drink molto estivo e dal sapore fresco, ottimo anche per una serata più movimentata. In un bicchiere alto mettete menta e zucchero di canna e pestatele un po’ per far sprigionare l’aroma della menta. Aggiungete lime, rum, angostura, soda e ghiaccio. Decorate con menta. LA RICETTA QUI

    The Bellinitini is a signature cocktail at Bellini's

    Il cocktail bellini è un long drink a base di vino secco frizzante. È un drink italiano, di origine veronese ed è composto da circa 10 cl di prosecco e circa 5 gr di polpa di pesca per ciascun bicchiere. Ha un colore rosato motivo per cui è molto servito nel giorno della festa delle donne. Viene decorato con pesca. LA RICETTA QUI Foto di Dana McMahan

    Bloody Mary

    Il Bloody Mary è un cocktail alcolico molto aromatizzato nato nel 1939 da George Jessel. La ricetta è un po’ elaborata ma semplice. Nello shaker agitate i seguenti ingredienti: ghiaccio, vodka, succo di pomodoro, succo di limone, sale, un pizzico di tabasco e salsa Worcester. Servite in bicchiere ghiacciato e decorato con menta, limone e sedano. LA RICETTA QUI

    Aperol spritz

    Lo spritz Aperol è un drink italiano, originario e diffusissimo nel Triveneto. Viene in genere servito come aperitivo prima della cena, accompagnato da stuzzichini secchi. Versate in ordine: prosecco, aperol e seltz. Servite in un calice o un bicchiere lungo con fette di arancia e ghiaccio. Esistono tante varianti dello spritz. LA RICETTA QUI

    Cosmopolitan

    Il Cosmopolitan è il famosissimo cocktail onnipresente nella serie Tv Sex and the city. Se anche voi volete organizzare un party tra amiche potete proporre questo semplice drink alcolico preparato con vodka, triple sec, succo di lime e succo di mirtillo rosso. LA RICETTA QUI Foto di Ralph Daily

    1865

    Natale 2016

    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI