NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

10 ricette con il tempeh

10 ricette con il tempeh
da in Consigli di Cucina, Ricette Leggere, Ricette Vegetariane, Secondi Piatti
Ultimo aggiornamento: Domenica 20/12/2015 15:59

    Tempeh

    Oggi vedremo 10 ricette con il tempeh. Il tempeh, originario del sud-est asiatico, deriva dalla fermentazione della soia gialla e viene proprio definito come carne di soia sia per il suo aspetto che per l’elevato contenuto di proteine. Questo alimento è molto più digeribile della soia e deve essere consumato necessariamente cotto in quanto la cottura permette di degradare alcune molecole presenti nel tempeh che ostacolerebbero la digestione. Può essere consumato in tanti modi: per accompagnare primi piatti oppure con il pane. Inoltre può essere mangiato anche fritto, al vapore oppure stufato. Il tempeh è anche utilizzato nell’alimentazione vegan come sostituto vegetale della carne.

    tempeh con verdure

    Cuocerlo e servirlo con le verdure è solo uno dei tanti modi di preparare il tempeh. Tagliate a fette il tempeh e fatelo marinare con un po’ di salsa di soia. Dopo la marinatura, fatelo saltare in padella finchè le fette non saranno ben abbrustolite e aggiungere le verdure. Servite con del riso cotto a vapore e un sugo preparato con parte delle verdure frullate.

    polpette di tempeh

    Mettete a marinare il giorno prima il tempeh con acqua, limone, olio e pomodorini secchi. Il giorno dopo frullate il tempeh marinato con i pomodorini secchi, zenzero, olive e carote cotte al vapore. Aggiungete del sale e della maizena e continuate a mescolare. Otterrete un impasto con cui fare delle polpette impanate con farina di mais.

    tempeh con asparagi

    La versatilità degli asparagi accompagna e sposa il sapore del tempeh in maniera decisamente deliziosa. Preparate il giorno prima una marinata di tempeh con acqua e soia. Fate saltare un padella del cipollotto con un po’ di marinata e aggiungere il tempeh a dadini. Quasi a fine cottura aggiungete gli asparagi a dadini. Il gusto è ottimo.

    tempeh allo zenzero

    Lo zenzero esalta il sapore del tempeh per questo viene aggiunto in molte ricette che contengono questo alimento. Zenzero e tempeh sono gli alimenti principali. Vi basta far soffriggere la cipolla in padella e aggiungere il tempeh e lo zenzero e lasciar cuocere per 30 minuti. Alla fine aggiungete il tamari, fate evaporare l’acqua e servite.

    focaccine di avocado e tempeh

    Questa ricetta è un antipasto davvero molto buono con cui deliziare i vostri ospiti vegan o no. Le focaccine vengono preparare con la farina di mais e i fiocchi d’avena. La farcitura invece è fatta a base di avocado e tempeh che viene marinato nell’emulsione di Okaido. Tutti i sapori si sposano perfettamente e l’avocado conferisce freschezza.

    Tempeh in agrodolce

    Questo è un piatto dal sapore molto orientale visto che sposa insieme due sapori, quello della salsa agrodolce e del tempeh, che sono originari dell’Asia. Vi basterà cuocere il tempeh, precedentemente marinato, con curcuma e sale. Il tempeh viene servito con una cipolla agrodolce cotta con uvetta, pinoli e olio. Delizioso!

    tempeh con funghi

    Un piatto davvero delizioso è il tempeh con i funghi. Per prepararlo vi occorrono tempeh, fatto in casa o acquistato, funghi di vario tipo e paprika dolce. Fate saltare in padella il tempeh e unire i funghi precedentemente cotti aggiungendo la paprika dolce. Potete utilizzare spezie a piacimento. Servite il tutto con del riso.

    tempeh alla mediterranea

    È una ricetta particolare che sposa i sapori del mediterraneo con quelli orientali. Marinate il tempeh con succo di limone, salsa di soia, erbette e ginepro e lasciate riposare. In una teglia disponete il tempeh marinato, le melanzane tagliate a dadini, la cipolla, i pomodorini e le olive. Cuocete in forno e a metà cottura mescolate il tutto.

    tempeh con finocchi

    Questa ricetta ha un sapore un po’ autunnale ma non rinuncia al sapore fresco visto che ci sono i finocchi. Dopo aver tagliato il finocchio a fette, cuocetelo in padella con aglio e olio. Dopo qualche minuto aggiungete il tempeh tagliato a fette, lasciate cuocere e verso la fine aggiungete due cucchiai di tamari e ultimare la cottura.

    pasta con tempeh

    L’elemento forte del piatto è il sugo di tempeh. Il sugo viene preparato facendo soffriggere la cipolla, quando è bella dorata aggiungete i pomodorini e aggiustate di sale e di pepe a piacimento. Unire il tempeh a dadini e lasciar cuocere per circa 15 minuti. Con questo sughetto condite la pasta che verrà cotta normalmente.

    1067

    PIÙ POPOLARI