Agnello in fricassea

photo-full

    Tempo:

    1 h e 30 min

    Difficoltà:

    Media

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    309 Kcal/Porz
      Oggi scopriamo insieme la ricetta dell’agnello in fricassea. L’agnello è il secondo piatto tradizionale della Pasqua. La tradizione di mangiare l’agnello durante questo giorno deriva dalla religione ebraica ed è entrato anche in quella cristiana. L’agnello può essere cotto in tanti modi e l’agnello in fricassea è una ricetta molto particolare ma non difficile. È una ricetta tradizionale del sud-Italia anche se è molto apprezzata in tutta la penisola. La caratteristica particolare di questa ricetta è che l’agnello viene cotto e poi ripassato nell’uovo. Una vera esplosione di sapori per i vostri ospiti.

      Ingredienti

      • Agnello: 1 kg
      • Uova: 4
      • Cipolla: 1
      • Vino bianco secco: 1 bicchiere
      • Olio extravergine d’oliva: 4 cucchiai
      • Sale q.b
      • Pepe q.b
      • Prezzemolo tritato; q.b.
      • Aglio
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      1. Scaldate in una casseruola l’olio extravergine d’oliva e la cipolla. Quando la cipolla inizia a prendere colore aggiungete l’agnello a pezzi e fate rosolare. Quando l’agnello è ben rosolato aggiungete il vino bianco e alzate la fiamma per evaporare rapidamente.

      2. A questo punto dovete far cuocere lentamente l’agnello per circa 1 ora e di volta in volta aggiungere dell’acqua quando la carne inizia a seccarsi. Aggiungete un trito di aglio e prezzemolo, sale e pepe per insaporire l’agnello.

      3. In una ciotola sbattete le uova con succo di limone, sale e pepe e aggiungete il tutto all’agnello a fuoco spento. Qualora la pentola fosse ancora calda toglietela dal fornello. L’uovo deve essere aggiunto e mescolato velocemente per evitare che si rapprendi troppo.

      Consigli

      Servite il vostro agnello con un trito di prezzemolo per decorazione. La caratteristica di questo piatto è che può essere servito con una serie di contorni tra cui ci stanno benissimo i carciofi. I carciofi vengono aggiunti all’agnello stesso e cotti insieme. Delizioso!