Natale 2016

    La ricetta dell'anatra all'arancia è un classico della cucina toscana ed in particolare di quella fiorentina, dopo aver visto la ricetta base, vediamo insieme come fare l'anatra ripiena, un secondo saporito e delizioso perfetto per le occasioni speciali, quelle in cui volete sfoggiare qualcosa di più ricercato. L'anatra è una carne saporita ma particolare, il nostro consiglio è di provarla al ristorante prima di cimentarvi nella preparazione, almeno per capire se è un aroma che incontra i vostri gusti.

    Ingredienti

    • anatra: 1,5 kg
    • arance: 3
    • gelatina di ribes: 180 gr
    • ribes: 4 rametti
    • senape: 1 cucchiaio
    • sale: qb
    • pepe: qb
    • Vino bianco: quanto basta
    • burro: 50 gr
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco per voi l'anatra all'arancia ripiena.

    1. Prendere due arance, sbucciatele e poi pelatele a vivo, mettete gli spicchi in una ciotolina e teneteli da parte. Prendete l'anatra e fiammeggiatela per eliminare ogni residuo di piume, poi salatela e pepatela benissimo in tutta la superficie. Aprite la pancia dell'anatra e mettete dentro gli spicchi di arancia pelati a vivo, poi con l'ago e lo spago da cucina cucite l'apertura che avete fatto per la farcitura in modo da sigillarla. Mettete l'anatra in un tegame, bucherellatela con la forchetta, aggiungete il burro fuso, il vino e mezzo bicchiere di acqua e poi cuocete la carne in forno per 90 minuti.

    2. Nel frattempo prelevate la scorza dell'arancia rimasta e tagliatela a listerelle, poi spremete il succo e filtratelo con un colino. Sbollentate le scorze di arancia in una pentola piena di acqua per 2 minuti, e ripetete questa operazione per 3 volte. Mettete il succo di arancia in una padella e aggiungete le scorze, unite quindi la gelatina di ribes e la senape e cuocete per qualche minuto in modo da avere una salsina omogenea. Pennellate l'anatra con questa salsa in modo da mantenere la superficie morbida e profumata.

    3. Cinque minuti prima di sfornare l'anatra aggiungete i ribes sgranati di due rametti. Mettete l'anatra in un piatto da portata e decorate con i rametti di ribes rimasti.

    Consigli

    Servite l'anatra ben calda.

    Anatra all'arancia ripiena: le varianti

    L’anatra all’arancia si può anche cuocere con la ricetta tradizionale, quindi senza aggiungere ribes e senape, ma osare una farcitura più saporita a base di salumi o di carne. Una farcitura molto buona potete farla soffriggendo in padella 2 fegatini di pollo, il fegato dell'anatra, 30 gr di lardo, 1 cipolla e 100 gr di lonza di male con olio, sale e pepe, poi frullate tutto e versate la crema dentro la pancia dell’anatra. In alternativa potreste usare un mix formato da salame tritato, pangrattato (o al pane raffermo ammollato e strizzato) e castagne bollite schiacciate con la forchetta.

    Natale 2016