Dalla tradizione della cucina svizzera ecco arrivare la ricetta della torta di mele in padella! Di cosa si tratta? Di una variante d’oltralpe della classica torta di mele che prevede di non utilizzare il forno per quanto riguarda la fase di cottura, ma una semplice padella che però, ha dalla sua il plus di velocizzare tutta la preparazione. Così, quella che è anche conosciuta come Apfel-Bachis, non solo è una torta di mele aromatizzata, ma diventa un dolce perfetto per degli ospiti sopraggiunti all’ultimo minuto. Rifornitevi del necessario e potrete iniziare la preparazione della vostra torta di mele in padella!

    Ingredienti

    • 2 Mele
    • 3 Uova
    • Farina 00: 300gr
    • Burro: 90gr
    • Latte: 200ml
    • Zucchero: 140gr
    • Lievito pe torte: 1/2 bustina
    • Zucchero a velo: qb
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Preparate una padella antiaderente di circa 24cm di diametro, mettetela sui fornelli, versate i 90gr di burro, accendete la fiamma e aspettate che il burro si sciolga.
    2. Intanto passate al resto dell’impasto. In una ciotola rompete le uova e lavoratele con un cucchiaio di legno, o delle fruste elettriche, con lo zucchero e il burro precedente fuso fino a ottenere un composto omogeneo.
    3. Setacciate la farina e il lievito e uniteli – alternandoli con i 200ml di latte – al composto continuando a mescolare.
    4. Dopo esservi assicurati di aver ottenuto un impasto liscio e privo di grumi tornate a utilizzare la padella con la quale avete fatto fondere il burro.
    5. Utilizzate un pizzico di burro per imburrarla leggermente e cospargete tutta la superficie con due o tre ulteriori cucchiai di zucchero.
    6. Passate a sbucciare le mele, eliminate il torsolo, tagliatele a fettine sottili e disponetele a raggera sul fondo della padella antiaderente. In questo modo la vostra torta di mele veloce in padella è quasi completa.
    7. Se vedete che avete avanzato qualche fetta di mela, tagliatela a pezzetti e unitela all’impasto mescolando bene.
    8. Trasferite il composto precedentemente realizzato nella padella versandolo con delicatezza onde evitare di spostare le fettine di mela.
    9. Non vi resta che accendere la fiamma del fornello al minimo, coprire il dolce con il coperchio della pentola e far cuocere per circa 15 minuti.
    10. Quella che al momento avete è una torta di mele rovesciata in padella. Occorre quindi girarla dopo un quarto d’ora di cottura e dopo esservi assicurati che il dolce ha già assunto una forma stabile.
    11. Giratelo aiutandovi con delle spatole. Completate la cottura per altri 10 minuti e facendo la prova dello stecchino prima di spegnere la fiamma.
    12. Servite tiempida e dopo aver cosparso la vostra torta di mele in padella con lo zucchero a velo!

    Consigli

    Se volete ottenere un effetto ancor più caramellato, anziché lo zucchero bianco utilizzate quello di canna per cospargere la padella antiaderente e realizzare una buonissima Apfel-Bachis.

    Conservazione

    Anche se il procedimento è diverso dal solito, la torta di mele in padella si conserva per 3/4 giorni sotto una campana di vetro – o sotto un piatto rovesciato – limitando quindi, il contatto con l’aria.

    Varianti

    Come realizzare una torta di mele in padella senza uova? Basterà sostituire le tre uova con 100ml di olio di semi da amalgamare allo zucchero e poi agli altri ingredienti come sopra descritto.

    Photo by sierravalleygirl / CC BY

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI