Gli arrosticini sono un modo tutto particolare di preparare la carne, tipico dell’Abbruzzo. Protagonista la carne di pecora, così diffusa nella zona. Questa viene tagliata a piccoli cubetti, che infilzati in lunghi spiedini, viene poi cotta direttamente sulla brace. C’è chi dice che senza la brace questa ricetta non ha nemmeno ragione d’esistere perciò è l’ideale per una scampagnata con amici.

    Ingredienti

    • Carne: 800 gr
    • Olio: q.b.
    • Pepe: q.b.
    • Sale: q.b.
    • Rosmarino: 1 ciuffo
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco le istruzioni.

    1. Tagliare la carne a piccoli pezzi da infilare in spiedini di legno di circa venticinque-trenta centimetri di lunghezza.

    2. Insaporire la carne con un ramoscello di rosmarino. Gli spiedini vengono fatti arrostire sui carboni a fuoco basso, girandoli ogni due minuti.

    Consigli

    La carne così cotta si accompagna con pane casareccio unto con olio di oliva.