Natale 2016

    Volete un dolce leggero e sfizioso da servire ai vostri ospiti? Provate anche voi questo delizioso aspic al moscato, un dessert particolare e molto bello anche da portare in tavola grazie alla trasparenza della gelatina dalla quale si intravedranno gli spicchi di arancia. L'aspic al moscato lo serviremo con una golosa salsa di mele e mandarini, un tocco chic per un dessert da provare al più presto. Potete fare l'aspic al moscato o in una teglia grande o in bicchierini monoporzione.

    Ingredienti

    • arance: 3
    • clementine: 7
    • mandarini: 8
    • lime: 2
    • mela: mezza
    • gelatina in fogli: 16 gr
    • zucchero: 160 gr
    • moscato: 1 dl
    • grand marnier: 3 cucchiai
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Seguite le istruzioni.

    1. Lavate gli agrumi. Pelate a vivo arance e clementini e raccogliete il succo che cade in una ciotolina. Prendete gli spicchi e pesate 350 grammi. Mescolate il succo raccolto e mescolatelo con quello dei lime e pesatene 220 ml. Scaldate il vino in un pentolino con 130 gr di zucchero, unite la gelatina ammollata e strizzata, il succo di agrumi e il liquore. Mettete 5 cucchiai di questo liquido in uno stampo da plumcake e ponetelo in freezer per 5 minuti.

    2. Mettete un po' di spicchi d'arancia, aggiungete 3 cucchiai di sciroppo e mettete in freezer 15 minuti. Aggiungete gli altri spicchi e versateci sopra tutto il liquido rimasto e mettete in frigorifero per 3 ore.

    3. Pelate a vivo i mandarini e asportate gli spicchi. Sbucciate la mela e tagliatela a pezzi e cuocete questa frutta in un pentolino con lo zucchero rimasto per 10 minuti. Frullate il composto.

    Consigli

    Servite l'aspic con la salsa al mandarino.  

    Natale 2016