Bagna cauda

photo-full

    Tempo:

    30 min

    Difficoltà:

    Media

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    360 Kcal/Porz
      La bagna cauda è un intingolo tipico piemontese. Si prepara come una zuppa di olio, acciughe, latte e aglio e poi si serve in tavola in un tegame in terracotta che lo mantiene caldo. Poi i commensali intingono verdure e pane nella salsa e la gustano in questa maniera. Usualmente considerato un piatto unico della tradizione povera è molto rivalutato dalla cucina moderna.

      Ingredienti

      • Olio: 275 gr
      • Acciughe: 240 gr
      • Aglio: 4
      • Latte: 3 dl
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco le istruzioni.

      1. Sfilettare le acciughe e dissalare i filetti; lavarli e pestarli in un mortaio. Tritare finemente l'aglio e farlo marinare per un paio d'ore nel latte.

      2. Far sciogliere l'olio e il burro in un tegame in terracotta, aggiungere la poltiglia d'acciughe e, a calore appena accennato, farla incorporare.

      3. Unirvi il trito d'aglio ben sgocciolato dal latte e continuare la cottura, sempre a calore tenue, per una ventina di minuti mescolando di tanto in tanto.

      Consigli

      Servire il tegame al centro del tavolo con a parte verdura già lavata e tagliata a strisce verticali: cardi, carote, sedano, cipollotti, invidia. A parte preparare anche delle fette di pane abbrustolito.