Barrette con frutta secca e cereali

photo-full

    Tempo:

    30 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    2 Persone

    Calorie:

    160 Kcal/Porz
      La ricetta delle barrette con frutta secca e cereali fatte in casa è davvero semplicissima. La preparazione è anche molto rapida (circa 10 minuti) a cui si aggiungono 20 minuti di cottura in forno. La ricetta si presta anche a tantissime personalizzazioni. Potete infatti utilizzare i cereali soffiati e la frutta secca che preferite e aggiungere al composto semi vari. I più golosi, invece, possono realizzare delle barrette di cereali e gocce di cioccolato. Una volta pronte, gustatele a temperatura ambiente a colazione o come spuntino o merenda. Potete anche portarle con voi in ufficio e sostituire i classici prodotti dei distributori automatici con questa deliziose e salutari barrette.

      Ingredienti

      • Uvetta passa: q.b.
      • Mirtilli rossi secchi: q.b.
      • Miele: 1 cucchiaio
      • Cereali misti soffiati: 150 gr
      • Olio extravergine di oliva: 1 cucchiaio
      • Semi di sesamo: 1 cucchiaio scarso
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      1. In una ciotola, versate i cereali misti soffiati e il miele. Potete utilizzare i cereali che preferite come orzo, farro o riso soffiato. Tagliate l’uvetta e i mirtilli rossi grossolanamente e unite la frutta secca al composto. Se preferite potete personalizzare la ricetta aggiungendo altra frutta secca oppure cereali e semi vari. Foderate una teglia con la carta forno e versatevi il composto livellandolo per bene.

      2. Irrorate la superficie con l’olio extravergine di oliva e ricoprite con i semi di sesamo. Cuocete in forno statico a 170°C per circa 20 minuti o fino a quando il composto non sarà ben dorato. Estraete dall’elettrodomestico e lasciate intiepidire per circa 10 minuti. Prima che si raffreddi completamente, ricavate delle barrette tagliando il composto a rettangolini. Lasciatele raffreddare e poi gustatele.

      Consigli

      Avvolgete le singole barrette nella carta forno e conservatele in una scatola di latta o in frigorifero a seconda della stagione. Seguendo questa ricetta potete realizzare tantissime varianti. Potete infatti scegliere sia i cereali che la frutta secca (pistacchi, datteri, mandorle, nocciole ecc) e aggiungere semi vari. In alternativa, potete realizzare una barretta di soli cereali oppure delle golose barrette di cereali e gocce di cioccolato. Foto di Bianca Moraes