Natale 2016

    La ricetta della besciamella suggerisce tutti i passaggi per preparare in casa questa gustosa salsa bianca originaria della Francia ma molto usata anche nella cucina italiana, infatti è il condimento principe di numerosi primi piatti, secondi e contorni. Normalmente si finisce per acquistarla già pronta ma solo fino a quando non si scopre che farla in casa è economico, semplice e velocissimo, con tutta la garanzia di qualità delle cose fatte in casa. Con pochissimi ingredienti quali latte, burro, un pizzico di sale e un tocco di noce moscata è possibile realizzare infinite ricette dal gustro straordinario.

    Ingredienti

    • Burro: 100 g
    • Farina: 100 g
    • Latte: 1 l
    • Noce moscata: qb
    • Sale: qb
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Mettete il burro in un pentolino e fatelo sciogliere a fuoco dolce senza farlo fumare, poi incorporate la farina setacciata e mescolate rapidamente con una frusta a mano, aggiungete il latte a temperatura ambiente molto lentamente e mescolate continuamente per non far formare i grumi e per non farla attaccare al fondo della pentola.

    2. Cuocete a fuoco basso la vostra besciamella per farla addensare, quando comincerà a bollire, aggiungete un pizzico di sale, una spolverata di noce moscata e mescolate bene.

    3. Coprite la pentola con un coperchio e proseguite la cottura per 15 minuti, o almeno fino a quando non otterrete la consistenza desiderata.

    4. Fatto questo, la besciamella è pronta!

    Consigli

    Potete usare la besciamella per gratinare verdure, per creare gustose lasagne o succulenti cannelloni, è ottima per insaporire piatti al forno di carne, verdure lessate, soufflè, pesce, verdure ripiene, salse per la pasta insomma... date sfogo alla vostra creatività!

    Besciamella senza burro

    Se volete creare una besciamella light e dal gusto più delicato, provatela a fare senza utilizzare il burro. Ingredienti: 300 ml di latte, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 2 cucchiai di farina, noce moscata e sale quanto basta. Preparazione: in un pentolino mettete l'olio, aggiungete la farina e iniziate a mescolare, poi unite il latte a filo, fino ad avere un composto cremoso. Mescolate continuamente con la frusta a mano, fate addensare la vostra salsa e poi insaporitela con il sale e la noce moscata.

    Besciamella con il Bimby

    La besciamella può essere realizzata anche con il bimby con semplicissimi passaggi. Ingredienti: 1 litro di latte, 100 gr di farina, 50 gr di burro, 1 pizzico di sale Preparazione: mettete nel boccale il latte, la farina, il burro e il sale, impostate 12 minuti, 90° e velocità 4. Aggiungete un pizzo di noce moscata e cuocete altri 15 secondi. Mettete la besciamella in una ciotolina e servitela come preferite. Besciamella senza glutine La besciamella senza glutine è una variante altrettanto golosa: al posto della farina si utilizza la fecola di patate oppure l’amido di mais che, anche secondo il prontuario AIC, vanno benissimo per i celiaci perché non contengono glutine. Ingredienti: 25 gr burro, 25 gr di fecola di patate o amido di mais, 250 ml di latte, sale, pepe e noce moscata quanto basta. Preparazione: in un pentolino sciogliete dolcemente il burro, aggiungete la fecola di patate a filo e mescolate, fatela tostare qualche secondo e poi unite gradualmente il latte, mescolando continuamente con la frusta fino a farla addensare. Insaporite con sale, pepe e noce moscata. Besciamella vegan Questo tipo besciamella ha un sapore delicato e può essere gustata anche da chi è intollerante al glutine, al latte e da chi segue la filosofia vegana. Inoltre si può conservare anche fuori dal frigo per qualche giorno perché non ha ingredienti di origine animale. Ingredienti: 500 ml di latte di soia, 50 g di farina “0? (oppure di riso per gli intolleranti al glutine), 50 g circa di olio di mais (o di girasole), 1 cucchiaino di sale marino integrale, noce moscata quanto basta. Preparazione: in una pentola mettete il latte di soia e cominciate a farlo scaldare a fuoco vivo. Nel frattempo mescolate la farina con il sale e la noce moscata, poi aggiungete piano l’olio di mais e mescolate fino ad ottenere una pastella morbida, quasi liquida. Portate il latte a bollore e quando bolle versatelo sulla pastella. Mescolate bene fino a che il composto non si addensa, lasciate cuocere fino alla consistenza desiderata.

    Natale 2016