Natale 2016

Biscotti al burro inglesi

Biscotti al burro inglesi

    Ecco a voi la ricetta per realizzare i biscotti al burro inglesi, dei pasticcini buonissimi e delicati ma anche abbastanza calorici, l’importante è quindi non esagerare e condividerli con tutta la famiglia o con i vostri amici. I biscotti al burro sono semplici da preparare anche molto versatili, sono ottimi da servire con il tè oppure per accompagnare le creme o i gelati, magari quelli fatti in casa. Potete gustarli sia freddi che tiepidi magari accompagnandoli con confetture o marmellate. I biscottini al burro si prestano bene anche ad essere farciti con un po’ di crema pasticcera, al limone o al cioccolato.

    Ingredienti

    • Farina 00: 150 gr
    • Zucchero semolato: 60 gr
    • Burro: 150 gr
    • Farina di riso: 80 gr
    • Cannella: q.b.

    Ricetta e preparazione

    Ecco la ricetta per fare i biscotti al burro.

    1. Mescolate la farina 00 con lo zucchero e la cannella (circa un cucchiaio). Lavorate il burro a tocchetti per ammorbidirlo e amalgamatelo al composto di farina, zucchero e cannella. Aggiungete anche la farina di riso e mescolate fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea.

    2. Versate il composto in una teglia e livellate per bene la superficie conferendo uno spessore di circa mezzo centimetro. Bucherellate tutta la superficie con i rebbi di una forchetta. Cuocete in forno già caldo a 170°C per circa 20/25 minuti o fino a quando saranno ben dorati.

    3. Una volta cotti, estraeteli da forno, sformateli e tagliateli conferendo ai biscotti la classica forma rettangolare di circa 3×9 cm. Fateli raffreddare a temperatura ambiente e serviteli.

    Consigli

    Gustate i biscotti al burro inglesi con del oppure a colazione con un po’ di marmellata. Conservateli in un contenitore di latta per circa una settimana. Se preferite potete conferire ai biscotti la classica forma rotonda.

    Biscotti al burro inglesi

    Ingredienti: 250 gr di burro, 250 gr di farina, 125 gr di farina di mandorle, 125 gr di zucchero, 1 pizzico di sale.
    Preparazione: Prendete una ciotola grande e mettete dentro la farina, la farina di mandorle e il sale, mescolate bene con la forchetta e poi aggiungete lo zucchero e il burro freddo a pezzettini piccoli, impastate bene con la forchetta e poi procedete con le mani. Dovete ottenere un composto omogeneo, e per fare ciò ci vorrà abbastanza attenzione perché il burro tenderà a restare compatto.

    A questo punto formate una palla, avvolgetela con la pellicola trasparente e poi ponetela in frigorifero per un’oretta. Prendete uno stampo rettangolare e imburratelo bene, poi mettete un pochino di farina e muovete la teglia per farla aderire bene al burro, questo permetterà ai biscotti di non attaccarsi sul fondo. Cercate di utilizzare una teglia di dimensioni 20 x 28 centimetri, o quanto meno vicina a queste dimensioni. Stendete la pasta nella teglia e usate un piccolo mattarello per stenderla uniformemente, dovete avere un composto abbastanza spesso, più è spesso più questi biscotti sono buoni. Con un coltello fate delle strisce verticali e poi ricavate dei biscotti che devono essere di dimensioni circa 3 cm x 9 cm. Poi bucherellate i biscotti con la forchetta. Coprite con la pellicola trasparente e poi mettete la teglia in frigo per altri 30 minuti. Mettete la teglia in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti circa. Mettete i biscotti su un piano coperto con la carta da forno e poi con un coltello grande ritagliate i biscotti che sono già formati dai tagli di prima. Fate raffreddare i biscotti su una gratella e serviteli con il te o con la cioccolata calda. Foto di Anne H. Putnam

    766

    Natale 2016

    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI