Natale 2016

    La Pasqua è ormai alle porte e per questa ricorrenza potete coinvolgere i vostri bambini nella preparazione di semplici biscotti pasquali da decorare a piacere. Si tratta di un modo appetitoso per coinvolgere i vostri bimbi e cimentarvi insieme a loro nella preparazione di piccoli dolcetti. Per questa ricorrenza optate per decorazioni allegre e colorate. Decorate quindi i biscotti con una semplice glassa preparata con acqua, zucchero a velo e coloranti alimentari a scelta. Completate poi la decorazione dei biscotti di Pasqua con zuccherini, codette colorate, perline, confetti e altri elementi commestibili. Le più esperte possono anche cimentarsi con decorazioni in pasta di zucchero. In ogni caso, non dimenticate di utilizzare delle formine in modo da ricreare i simboli della Pasqua come la colomba, l’uovo, le campane o un agnellino.

    Ingredienti

    • Farina: 150 gr
    • Burro: 50 gr
    • Lievito chimico in polvere: 4 gr
    • Zucchero: 50 gr
    • Uova: 1
    • Scorza grattugiata di ½ limone o di arancia
    • Per la glassa colorata:
    • Zucchero al velo setacciato: q.b.
    • Coloranti alimentari: q.b.
    • Acqua bollente: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Su una spianatoia realizzate con la farina la classica fontana. Al centro versate il burro a temperatura ambiente tagliato a tocchetti, lo zucchero, l’uovo, la scorza grattugiata e infine il lievito in polvere. Iniziate ad amalgamare tutti gli ingredienti e impastate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Formate un panetto e avvolgetelo con la pellicola trasparente. Fate poi riposare l’impasto dei biscotti di Pasqua per almeno 1 ora in frigorifero.

    2. Trascorso il tempo di riposo stendete l’impasto conferendogli uno spessore di circa ½ cm. Divertitevi con i vostri bambini a conferire ai biscotti tantissime forme pasquali. Disponete i dolcetti ottenuti in una teglia foderata con un foglio di carta forno. Cuocete in forno statico già caldo a 180 °C per circa 20 minuti o fino a quando saranno leggermente dorati. Sfornate i biscotti e fateli raffreddare.

    3. Nel frattempo preparate la glassa aggiungendo all'acqua bollente un po’ di zucchero a velo alla volta. Il risultato finale dovrà essere una glassa priva di grumi e dalla consistenza vischiosa. Dividete la glassa in alcune ciotole e aggiungete i coloranti alimentari. Infine, decorate i biscotti ormai raffreddati ricoprendoli con la glassa e completateli con zuccherini, codetta o confetti colorati.

    Consigli

    Se preferite potete decorare i biscotti con una glassa al cioccolato oppure ricoprirli con la pasta di zucchero. Ricordate che la glassa deve avere la giusta consistenza; non deve risultare né troppo liquida né troppo dura. Per ottenere la giusta consistenza, aggiungete un po’ di zucchero a velo nel primo caso o un po’ d’acqua nel secondo.

    Natale 2016