Natale 2016

    Oggi vi proponiamo la ricetta originale delle bombette pugliesi. Questo è un secondo di carne originario della Puglia, molto semplice e gustoso. Si tratta di una serie di involtini di vitello che sono ripieni di caciocavallo e avvolti con la pancetta. Un esplosione di sapori e consistenze davvero unico. In genere vengono cotti alla brace, tuttavia possiamo anche pensare ad una cottura al forno. Esistono inoltre tante varianti non solo per la cottura ma anche negli ingredienti. Serviteli con un contorno di verdura fresco e un buon vino.

    Ingredienti

    • Carne di vitello: 12 fettine
    • Pancetta: 12 fettine
    • Caciocavallo:
    • Prezzemolo
    • Olio di oliva
    • Sale
    • Pepe
    • Aglio: 1 spicchio
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Avvolgete le fettine di carne nella carta forno e battetele con un batticarne fino a farle diventare belle sottili. Salate e pepate ogni fettina di carne e adagiate una fetta di pancetta e del caciocavallo precedentemente fatto a pezzetti. Infine aggiungete l’aglio e il prezzemolo fatto a pezzetti.

    2. L’operazione difficile è quella di avvolgere le fettine di carne. Formate degli involtini, aiutandovi con la carta forno. Chiudete con uno stuzzicadente. Accendete la griglia e aspettate che diventi ben calda. Cuocete la carne prima da un lato e poi dall’altro finchè non assume un bel colorito.

    Consigli

    È un secondo di carne davvero molto saporito. Potete infilare tutte le bombette di carne su un unico grande stuzzicadente e grigliare tutto insieme. Potete cuocerle al forno in una pirofila aggiungendo olio, sale e pepe. Potete farcirle con vari formaggi e aggiungere le verdure.

    Natale 2016