Oggi vi sveliamo la ricetta per preparare la brioche come quella del bar, dato che io sono siciliana quella che io concepisco è la brioches siciliana, è buonissima, dolce e versatile, perfetta da mangiare con la granita o con il gelato. Per fare questa ricetta dovete usare la planetaria con l’attrezzo a gancio che renderà più facile fare l'impasto. Per una resa migliore dovete usare la farina di forza, va bene quella mabitoba, il latte meglio freddo, ma in inverno (se vivete in posti freddi) è consigliabile scaldarlo un po'.

    Ingredienti

    • farina manitoba: 500 gr
    • lievito di birra: 15 gr
    • zucchero: 70 gr
    • latte intero: 80 ml
    • uova: 150 gr
    • burro: 180 gr
    • miele: 15 gr
    • Marsala: 8 ml
    • sale: 8 gr
    • un tuorlo e qualche cucchiaio di latte intero per spennellare
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Seguite le istruzioni.

    1. Prendete la planetaria e mettete dentro la farina setacciata, il lievito spezzettato e lo zucchero, azionate a bassa velocità ed incorporate gradualmente il latte. Incorporate le uova una per volta e poi unite anche il burro ammorbidito a pezzettini. Dovete ottenere un composto liscio ed elastico. Aggiungete il miele e il marsala mescolati insieme e poi anche il sale e mescolate per qualche altro minuto.

    2. Con le mani ben infarinate prelevate l'impasto, mettetelo in una ciotola grande e infarinata e ponetelo in frigo per un'ora. Prelevate il composto a piccole porzioni grandi quanto un'arancia e date la forma tonda usando le mani. Mettete queste palle su una teglia coperta di carta da forno e ben distanziandole tra loro. Fate delle palline più piccole per fare il tuppo, con il pollice premete sulla palla grande per fare una cavità e mettete sopra quella piccola.

    3. Coprite il tutto con la pellicola e fate riposare per 2 ore, fino al raddoppio. Pennellate le brioches con il tuorlo sbattuto con il latte e poi cuocetele in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti.

    Consigli

    Le brioches devono dorarsi bene, dopo i 15 minuti spegnete il fuoco e lasciatele lì per qualche altro minuto.