Natale 2016

    Oggi vi mostreremo come realizzare la ricetta di base del brodo di carne. Il brodo di carne è una ricetta di base estremamente versatile. È infatti ottimo da gustare assoluto soprattutto in autunno e inverno quando il corpo è più debole. È ottimo anche per preparare dei fantastici risotti oppure viene usato come condimento di ravioli, tortellini e altri tipi di pasta. Inoltre poiché con il brodo verrà cotta proprio la carne, potrete usarlo come piatto unico. Il brodo di carne combina insieme la genuinità delle verdure e della carne ed è un fantastico mix di odori e sapori. Potrete anche conservarlo in frigorifero ed usarlo dopo diversi giorni.

    Ingredienti

    • Carne bovina ossa: 1 kg
    • Carne bovina: 800 gr
    • Cipolle: 2
    • Acqua: 3 l
    • Carote: 2
    • Patate: 1
    • Pepe in grani q.b.
    • Sale: q.b.
    • Sedano: 2-3 coste
    • Alloro: 3 foglie
    • Chiodi di garofano: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Per prima cosa mondate le cipolle, le carote, il sedano e le patate. Steccate le cipolle con l’alloro e i chiodi di garofano. A questo punto riempite una pentola con circa 3 l di acqua e immergetevi dentro le verdure. Aggiungete il pepe in grandi e in ultimo sia la carne che le ossa. Aggiustate di sale e iniziate la cottura.

    2. Mettete la pentola su un fuoco medio e portate ad ebollizione. A questo punto abbassate la fiamma e fate cuocere a fuoco lento per circa 2 o 3 ore. Quando il brodo è pronto potete frullare le verdure e mescolatele con il brodo per dare maggiore sapore. Mettete da parte la carne che potrete utilizzare in un altro modo.

    Consigli

    La carne cotta può essere consumata così oppure sbattuta insieme all’uovo o ancora macinarla per farne delle polpette. Il vostro brodo di carne può essere usato per tantissime ricette: una che vi consigliamo sono i tortellini in brodo, tipici romagnoli. Foto di tamara mambelli

    Natale 2016