Caesar salad

photo-full

    Tempo:

    20 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    6 Persone

    Calorie:

    400 Kcal/Pers
      La Caesar salad è una ricetta diffusa in tutto il mondo che si prepara facilmente. Il piatto è di quelli entrati nella storia. Fu, infatti, creato dallo chef italiano Cesare Cardini quando emigrò negli Usa. Per questo è molto apprezzata anche oltreoceano. Inoltre può fare da piatto unico, in quanto contiene insalata, pane e petto di pollo il tutto condito con una gustosa salsina. Una vera delizia che anche il programma di Cristina Parodi di Italia “Cotto e mangiato” ha proposto in una sua seguitissima puntata. Vediamo insieme la ricetta originale della Caesar salad.

      Ingredienti

      • Pane: 2 fette
      • Uova: 1
      • Aglio: 2 spicchi
      • Petto di Pollo: 500 gr
      • Lattuga romana: q.b.
      • Aceto: 1 cucchiaio
      • Succo di limone: 2 cucchiai
      • Sale: q.b.
      • Olio: 150 ml
      • Salsa worcester: 1 cucchiaio
      • Parmigiano in scaglie: 100 gr
      • Pepe: qb
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco le istruzioni.

      1. Prendete le fette di pane e tagliatele a dadini, poi soffriggetele in una padella antiaderente con qualche cucchiaio di olio extra vergine di oliva e uno spicchio di aglio schiacciato. Friggete questi crostini a fuoco dolce mescolandoli spesso, devono dorarsi ma non bruciarsi. In un'altra padella mettete il petto di pollo a fette abbastanza spesse e cuocetelo con due cucchiai di olio extravergine di oliva e un pochino di sale grosso. Deve essere cotto ma restare morbido quindi controllate la cottura con attenzione.

      2. Preparate la salsa della Caesar salad mettendo nel mixer o nel frullatore un uovo, frullatelo a velocità media e aggiungete l'olio di oliva a filo, l'aceto, il succo limone, poi incorporate anche un cucchiaio di salsa Worcester e frullate ancora qualche minuto. Prendete un piatto da portata e disponete sopra le foglie di insalata, lattuga romana o altro tipo a vostra scelta o in base alla disponibilità stagionale. Condite l'insalata con un pizzico di sale e un filo di olio.

      3. Tagliate il petto di pollo a listarelle e distribuitelo sull'insalata, unite anche il parmigiano a scaglie, i crostini di pane e la salsa che avete preparato. La salsa rimasta potete metterla in delle ciotoline e portarla in tavola, così chi vuole può aggiungerla.

      Consigli

      Aggiungete aglio a piacere.

      Caesar salad: un po' di storia

      La Caesar salad è un'insalata ricca e saporita che è stata creata dallo chef italiano Cesare Cardini. Cesare è emigrato negli Stati Uniti dopo la prima guerra mondiale ed ha passato il resto della sua vita tra San Diego e il Messico. Nel lontano 1942 Cesare Cardini apre un ristorante tutto suo a Tijuana, in Messico, dove cerca di unire la cucina italiana e quella americana. Secondo la leggenda, la Caesar salad è nata durante un week-end in cui il temerario Cesare non aveva più provviste in magazzino ma non voleva assolutamente deludere i suoi clienti. Quindi ebbe l'idea di unire i prodotti più amati della tradizione italiana, come il parmigiano e l'olio extravergine, a quelli americani come la famosissima Salsa worcester. Si narra che Cesare preparò l'insalata direttamente al tavolo dei clienti e che piacque talmente tanto che da quel momento in poi divenne il piatto più richiesto.

      Caesar salad: varianti e trasformazioni

      La Caesar salad inizialmente è probabile che venisse preparata solo con il parmigiano a scaglie, senza il petto di pollo, che venne aggiunto in seguito, che noi vi suggeriamo di usare in modo da rendere il piatto più ricco. Negli anni anche la Caesar salad ha subito molte variazioni, c'è chi aggiunge anche la pancetta tostata, le acciughe, i capperi ecc