Natale 2016

    I cannelloni ripieni di zucca sono un delizioso primo piatto ideale per il periodo invernale ed autunnale. La zucca, infatti, è un ortaggio tipico dei mesi autunnali ed invernali, è molto economica e ha un sapore delicato e leggero. Se utilizzate i cannelloni già pronti la ricetta è anche molto semplice. In alternativa potete preparare la pasta fresca, stenderla in sfoglie sottili e poi chiuderla in modo da conferire la classica forma dei cannelloni. Potete anche personalizzare la ricetta e realizzare tantissime varianti.

    Ingredienti

    • Cannelloni: 400 gr
    • Zucca: 500 gr di polpa
    • Parmigiano grattugiato: 50gr
    • Ricotta: 100 gr
    • Brodo di verdure: q.b.
    • Rosmarino:1 rametto
    • Noce moscata in polvere: 1 cucchiaino
    • Cipolle: 1 bionda
    • Guanciale o pancetta: 100 gr
    • Pecorino romano: 50 gr
    • Olio extravergine di oliva e sale: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Tagliate la zucca e il guanciale a tocchetti ed affettate la cipolla. Soffriggete il tutto in casseruola con un po’ di olio extravergine d'oliva e un rametto di rosmarino. Aggiungete un po’ di brodo di verdure, coprite con il coperchio e fate cuocere per circa 20 minuti o fino a quando la zucca sarà bella morbida e cremosa.

    2. Togliete la casseruola dal fuoco ed aggiungete la ricotta, un po’ di noce moscata, metà parmigiano e pecorino grattugiato. Mescolando il tutto in modo da amalgamare gli ingredienti. Con il composto ottenuto riempite i cannelloni e posizionateli in una pirofila ben unta con olio. Terminati i cannelloni, distribuite il composto avanzato e il resto del parmigiano e del pecorino sulla pasta. Versate un filo d’olio ed infornate in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti.

    Varianti

    I cannelloni di zucca sono estremamente personalizzabili. Se preferite potete aggiungere altri ingredienti come provola, mozzarella, funghi, carne macinata tritata, salsiccia, gorgonzola ecc. Insomma, potete abbinare alla zucca tanti ingredienti e realizzare tantissime versioni di questa semplice ricetta.

    Foto di JaBB

    Consigli

    Se l’impasto dovesse risultare troppo molle è sufficiente aggiungere un po’ di pangrattato in modo da raggiungere la consistenza desiderata. All’impasto delle polpette potete anche aggiungere spezie a scelta o verdure già cotte tagliate a pezzetti. Foto di Kelly Garbato

    Natale 2016