Cannelloni con Stoccafisso di Norvegia, spinaci e ricotta

photo-full

    Tempo:

    2 h

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    453 Kcal/Porz
      Lo Stoccafisso di Norvegia acquisisce un gusto unico e una consistenza decisa grazie ad un processo di lavorazione naturale e genuino unico al mondo. I merluzzi, infatti, vengono pescati nel mare delle Isole Lofoten, al Nord della Norvegia, per poi essere legati con fili di canapa e messi a essiccare sulle tipiche rastrelliere di legno al sole e al vento artico per circa tre mesi. Lo Stoccafisso di Norvegia, gustoso e con moltissime proprietà nutritive, quali le proteine nobili e le vitamine A, D, B12, arriva sulle nostre tavole, pronto per essere cucinato e abbinato a molti ingredienti tipici della cucina italiana! È proprio in occasione delle prossime feste natalizie che quest’anno potete divertirvi in cucina preparando qualcosa di diverso dalla solite lasagne o pasta al forno. Ecco a voi un’idea originale e gustosa per preparare i cannelloni in maniera diversa: con Stoccafisso di Norvegia, spinaci e ricotta. Si tratta di una ricetta ideata da uno degli chef più bravi d’Italia, Simone Rugiati, famoso per la sua abilità nel reinventare le ricette della tradizione in chiave moderna ,ricette d’effetto, belle da vedere e buonissime da gustare. I cannelloni con Stoccafisso di Norvegia, spinaci e ricotta sono perfetti per un pranzo con amici e parenti: un primo piatto particolare, goloso e ricco di sostanze nutritive.

      Ingredienti

      • Stoccafisso di Norvegia: 400 gr
      • Ricotta: 200 gr
      • Spinaci: 350 gr
      • Porro: 1
      • Mozzarella: 125 gr
      • Limone: Mezzo
      • Sale: qb
      • Pepe: qb
      • Timo o Basilico per profumare: qb
      • Prezzemolo: qb
      • Cannelloni: una confezione
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Seguite le istruzioni.

      1. Pulite il porro, lavatelo sotto l’acqua corrente, mettetelo su un tagliere e fate delle fettine molto sottili. In una pentola medio-grande mettete lo stoccafisso, copritelo con l’acqua, aggiungete il prezzemolo e il succo di limone, bollite per 15 minuti.

      2. Nel frattempo in un tegame mettete olio e aglio, fateli scaldare e aggiungete i porri. Cuocete per qualche minuto e mettete lo stoccafisso ben scolato, poi continuate la cottura.

      3. Lessate gli spinaci in acqua salata bollente per 5 minuti, poi scolateli, strizzateli e tritateli. Aggiungete gli spinaci nel tegame e mescolate con lo stoccafisso, poi unite anche la ricotta e mescolate. Aggiungete il sale e completate con un pizzico di pepe nero macinato al momento.

      4. Prendete una pirofila e ungetela con l’olio, farcite i cannelloni pronto forno con la crema di ricotta, con lo stoccafisso e spinaci, metteteli l’uno accanto all’altro e aggiungete un filo di olio. Completate con la mozzarella scolata e tagliata a cubetti e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 20 – 30 minuti.

      5. Decorate con timo o basilico e servite.

      Consigli

      Potete cucinare questo piatto anche in anticipo. Basta preparare la crema di ricotta e lo stoccafisso e all’ultimo momento farcire i cannelloni, mettere la mozzarella e completare la cottura in forno.