I cannoli siciliani sono uno dei dolci più buoni che esistano, va bene che sono di parte in quando siciliana, ma è anche vero che una volta assaggiati non si può più resistere a questi dolci nati nella terra del sole e del mare. I cannoli siciliani con la ricetta originale prevede il ripieno a base di ricotta e infatti noi faremo questa, ma sono diffusi anche i cannoli con crema al cioccolato o bianca, magari per le persone a cui non piace la ricotta o per i bambini.

    Ingredienti

    • farina: 400 gr
    • strutto: 75 gr
    • zucchero: 40 gr
    • uova: 2
    • albume: 1
    • sale: 1 pizzico
    • cacao: 15 gr
    • Marsala secco: 60 gr
    • aceto bianco: 60 ml
    • Olio di semi di girasole: qb
    Ingredienti per la crema
    • ricotta di pecora freschissima: 1 kg
    • zucchero: 600 gr
    • cannella in polvere: 1 pizzico
    • cioccolato fondente a gocce: 150 gr
    • Ciliege candite: 2 per cannolo
    • Scorzette di arance candite: 1 a cannolo
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Seguite le istruzioni.

    1. Se potete usate la planetaria con l’attrezzo a foglia, altrimenti impastate con le mani. Mescolate farina, zucchero, cacao e sale e poi mettete lo strutto, mescolate e aggiungete le uova e impastate per farle amalgamare. Aggiungete il Marsala e l’aceto fino ad ottenere un impasto non troppo morbido ma consistente. Formate una palla, avvolgetela con la pellicola e fate riposare in frigorifero per un'ora.

    2. Stendete la pasta ad uno spessore simile a quello delle tagliatelle, potete usare la macchina per la pasta oppure il mattarello. Ricavate dei dischetti dal diametro di circa 10 cm e avvolgeteli nelle cannelle unte di olio, sigillate le estremità con l'albume sbattuto. Friggete queste scorze 2 - 3 per volta in abbondante olio caldo, quando la pasta sarà di un bel dorato scuro, prelevatele con la schiumarola e mettetele su vari strati di carta da cucina.

    3. cannoli scorze
       

    4. Prendete la ricotta di pecora e fatela sgocciolare per eliminare il siero, più la ricotta è fresca più deve sgocciolare quindi potete farlo anche qualche ora prima di iniziare la preparazione. Mettete la ricotta in una ciotola e mescolatela con lo zucchero, non usate la frusta elettrica ma solo un cucchiaio di legno. Aggiungete la cannella e il cioccolato fondente e mescolate ancora.

    5. Farcite le scorze che avete preparato con la crema di ricotta, spianate con un coltello o una spatola e poi su ognuno dei due lati mettete una ciliegia candida e una scorza di arancia candita.

    6.  

    Consigli

    I cannoli li potete farcire anche con crema pasticcera, crema al cioccolato o crema alla nutella bianca.