Siamo ormai in autunno inoltrato e in tema con la stagione vi presentiamo la caprese di castagne. La ricetta originale della caprese, tradizionale dolce partenopeo, è a base di mandorle, cioccolato , farina e uova. La nostra ricetta della caprese alle castagne non stravolge completamente questa ricetta ma la arricchisce con l’aggiunta delle castagne che vengono utilizzate per preparare una sorta di farina. Se non avete tempo di realizzare una farina di castagne, potete comprarla già preparata. Potete servire questo dolce per colazione o per merenda, accompagnato da una cioccolata calda oppure da una pallina di gelato alla vaniglia.

    Ingredienti

    • Castagne: 600 gr
    • Zucchero: 170 gr
    • Uova: 3
    • Burro: 90 gr
    • Mandorle: 70 gr
    • Cacao amaro: 50 gr
    • Sale q.b
    • Zucchero a velo q.b
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Per prima cosa bollite le castagne per circa 25 min, scolatele, fatele raffreddare ed infine sgusciatele; in seconda battuta frullatele. A questo punto tritate le mandorle, fondete il burro e separate il tuorlo dagli albumi senza gettar via questi ultimi che vengono montati con un pizzico di sale. Unisci i tuorli d’uovo con lo zucchero semolato e aggiungete pian piano anche il burro fuso.

    2. Mentre continuate a mescolare, aggiungete il cacao amaro e le mandorle tritate. Unite al composto la farina di castagne da voi preparata e il composto di albumi montanti a neve. Amalgamate il tutto e mettete in uno stampo imburrato ed infarinato. Cuocete in forno a 180° per circa 30 minuti. Quando sfornate aspettate che si freddi e poi mettete zucchero a velo in quantità.
      Foto di various brennemans

    Consigli

    Potete conservare la torta in una tortiera ermetica fino a 4-5 giorni. Un piccolo segreto per renderla ancora più gustosa è aggiungere dei pezzi di cioccolato fondente in modo da dare più cremosità alla torta.

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI