I carciofi alla soia sono una ricetta autunnale leggera. Un contorno light facile da preparare e leggero, per ospiti anche vegetariani. Un ottimo accompagnamento per piatti di carne, per prepararlo servono pochi ingredienti anche provenienti dalla tradizione casereccia, come i pomodori secchi. Un modo alternativo di proporre delle ottime verdure anche per pranzi più elaborati.

    Ingredienti

    • Carciofi: 4
    • Pomodori secchi: 4
    • Brodo: 250 ml
    • Salsa di soia: 1 cucchiaio
    • Olio: 1 cucchiaio
    • Aglio: 2 spicchi
    • Sale: q.b.
    • Pepe: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco le istruzioni.

    1. Lavare i carciofi, togliere le foglie dure più esterne fino ad ottenere i cuori formati solo da foglie chiare e tenere, tagliare le punte. Tagliarli a metà, eliminare il fieno, ridurli a spicchietti e metterli in acqua acidulata con mezzo limone. Togliere la parte esterna più coriacea con un pelapatate ed affettarli. Mettere anch’essi nell’acqua acidulata. Scolare i pomodori secchi dall'olio, tamponarli con carta da cucina e tagliarli a fettine.

    2. Scaldare il brodo. In una padella far imbiondire l'aglio nell'olio, quindi toglierlo. Lasciar raffreddare per qualche istante l’olio fuori dal fuoco, unire i carciofi ben scolati e i pomodori secchi e farli saltare a fuoco vivo per un paio di minuti. Abbassare il fuoco, aggiungere un mestolo di brodo e lasciar proseguire la cottura a fiamma media, coperto, per 10-15 minuti circa.

    3. A fine cottura unire la salsa di soia, far saltare a fiamma vivace per 2-3 minuti, unire una manciata di pepe e regolare di sale.

    Consigli

    Servire caldi.