Natale 2016

    Questa è una ricetta semplice per preparare la cassata siciliana, dolce tipico della tradizione della grande pasticceria dell’ isola famosa in tutto il mondo. La cassata nasce come dolce tipico del periodo pasquale ed oggi rappresenta la Sicilia in buona parte del mondo. Apprezzata da chiunque abbia la fortuna di assaggiare la cassata originale, viene spesso portata a casa dopo una vacanza nell’ isola come ‘souvenir commestibile’. Ecco come prepararla nella propria cucina.

    Ingredienti

    • Pan di Spagna
    • Mandorle: 180 gr qualità dolci
    • Mandorle: 200 gr, qualità amare
    • Coloranti alimenti: verde
    • Ricotta pecora fresca: 300 gr
    • Gocce di cioccolato: 100 gr
    • Zucchero a velo: 550 gr
    • Zuccata: 50 gr a cubetti
    • Uova: 1 albume
    • Succo di limone: 3 cucchiai
    • Vaniglia: 1 stecca
    • Zucchero: 2 cucchiai
    • Limone: 1 buccia
    • Maraschino: quanto basta
    • Canditi: quanto basta
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco come preparare la cassata siciliana direttamente in cucina di casa propria.

    1. Realizzate un trito di mandorle che vi servirà per la pasta di mandorle, aggiungendo lo zucchero fino ad ottenere un composto farinoso. In un tegame mettete dello zucchero e fatelo sciogliere a fuoco basso e lentamente versate la farina di mandorle w girate con cura. Versate il composto sul piano da lavoro e lasciate raffreddare, lavorate l’ impasto per renderlo omogeneo e morbido. A questo punto con il colorante verde bagnate due terzi dell’ impasto ed un terzo lasciatelo naturale. Aiutandovi con un matterello stendete la pasta sul piano da lavoro infarinato con lo zucchero a velo

    2. Con l’ impasto verde create un disco leggermente più grande della base dello stampo che userete. Con un foglio di pellicola ricoprite lo stampo e iniziate dal fondo con l’ impasto verde, mentre lungo i bordi alternate pezzi di impasto verde e naturale di ugual misura. A questo punto dovete preparare la bagna: fate bollire 200 gr di acqua con 2 cucchiai di zucchero e la buccia di limone, fino a che il composto sciropposo si ristringe di circa la metà, aggiungete del maraschino in egual misura e inzuppate le fette di pan di Spagna per rivestire lo stampo

    3. Per la crema di ricotta, invece, missate ricotta di pecora, gocce di cioccolato, 100 gr di zucchero a velo, mescolate con cura e versate il composto nello stampo e ricoprite con fette di pan di Spagna bagnato. Ora aggiungete 50 di zuccata a cubetti, coprite con la pellicola e fate riposare una notte in frigo. Per la preparazione della glassa è necessario utilizzare zucchero a velo già pronto, per le caratteristiche che lo rendono più adatto rispetto a quello macinato in casa. Qualche giorno prima chiudete 350 gr di zucchero a velo in un contenitore con la vaniglia, per poi setacciarlo il giorno della preparazione, ed aggiungere in una terrina un albume e 3 cucchiai di succo di limone. Lavorate con estrema cura fino ad ottenere un composto omogeneo

    4. A questo punto potete capovolgere la cassata su un piatto, eliminare la pellicola e ricoprire il tutto con la glassa, decorando con frutta candita a piacere

    Consigli

    Per una buona riuscita di questo dolce è preferibile utilizzare canditi di ottima qualità e a pezzi abbastanza grandi. Buon appetito.   Foto da: buttalapasta.it mangacookingschools.com solosicily.com rossella113.multiply.com  

    Natale 2016