NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Castagne: 10 ricette di primi piatti da non perdere

Castagne: 10 ricette di primi piatti da non perdere
da in castagne, Consigli di Cucina, Primi Piatti, Ricette Autunnali
Ultimo aggiornamento: Lunedì 07/11/2016 12:14

    Primi piatti castagne

    Ecco alcune ricette per preparare 10 primi piatti con le castagne da non perdere. Le castagne sono un tipico frutto autunnale dal gusto abbastanza dolce. Per questo motivo vengono utilizzate per la preparazione di dolci e dessert autunnali, ma sono anche impiegati per realizzare primi e secondi piatti. Nelle preparazioni salate, le castagne sono di solito abbinate ad ingredienti grassi e dal gusto deciso come salsiccia e speck, ma potete abbinarle anche ad altri ingredienti come i funghi. I primi piatti che si possono realizzare sono davvero tantissimi; potete preparare della pasta fresca come gnocchi o tagliatelle utilizzando la farina di castagne. In alternativa potete proporre zuppe e vellutate realizzate con castagne e altri ingredienti e accompagnati con dei crostini di pane. Foto di Luca Nebuloni

    Risotto alle castagne

    Il risotto con castagne e salsiccia è un primo piatto autunnale semplice e gustoso. Può sembrare una ricetta insolita, ma il sapore dolce delle castagne si abbina perfettamente al sapore deciso della salsiccia. Una volta pronto, servite ben caldo aggiungendo un po’ di peperoncino. LA RICETTA QUI Foto di chefpercaso

    Gnocchi di castagne

    Gli gnocchi di castagne sono un primo piatto perfetto per il periodo autunnale. Si preparano con la farina di castagne che potete acquistare in qualsiasi supermercato. La preparazione degli gnocchi fatti in casa è anche molto semplice e potete condirli con burro e parmigiano oppure con la panna e speck. LA RICETTA QUI Foto di Edward Kimber

    Vellutata di castagne

    La vellutata di castagne è una ricetta gustosa e leggera. Si tratta di un primo piatto autunnale da servire ben caldo accompagnando con dei crostini di pane. La preparazione è anche molto semplice: frullate le castagne con il brodo. Mettete la crema in una ciotola e aggiungete il brodo rimasto. Salate e pepate e fate addensare unendo anche un po’ di panna. LA RICETTA QUI Foto di Edsel Little

    Pasta alle castagne

    La pasta alle castagne è una preparazione di base perfetta per il periodo autunnale. Con questa semplice ricetta potete realizzare una pasta fresca da condire a piacere con tantissimi ingredienti. La preparazione è anche veloce: in una ciotola versate la farina e la farina di castagne, aggiungete il sale e impastate bene con le mani. Formate la fontana e al centro mettete le uova. Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico. Lasciate riposare e stendete l’impasto. Ricavate delle tagliatelle, tagliolini o altri formati di pasta. LA RICETTA QUI Foto di Marla

    Crema di castagne

    La crema di castagne e bietole è un leggero primo piatto autunnale da servite ben caldo. Sbucciate le castagne e mettetele in una ciotola. Sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine, poi cuocetela per 8 minuti in un tegame con un po’ di olio. Aggiungete le castagne, cuocete per 5 minuti, unite le bietole e aggiungete un po’ di acqua calda. Cuocete il tutto per circa 30 minuti e poi frullate. Salate e pepate e poi fate addensare proseguendo la cottura.

    Foto di Francesca Longo

    Pasta con castagne, funghi e panna

    Per preparare la pasta con castagne, funghi e panna per 4 persone: cuocete 10-12 castagne al forno oppure bollitele per circa 20-25 minuti. Pulite le castagne privandole della buccia e della pellicina interna. In una padella fate imbiondire 1 spicchio di aglio. Eliminatelo e fate rosolare 200 gr funghi a scelta tagliati a fette. Tagliatele a pezzetti o a fettine le castagne e uniteli ai funghi. Aggiungete anche un po’ di speck a listarelle o a cubetti e cuocete 350 gr di pasta scolandola al dente. Fate saltare la pasta direttamente nella padella unendo qualche cucchiaio di acqua di cottura. Salate, pepate e aggiungete 200 ml di panna da cucina. Foto di Joan Nova

    Pappardelle speck e castagne

    Per preparare le pappardelle con castagne e speck per 4 persone: tritate mezza cipolla e fatela imbiondire in una padella con un po’ di olio. Unite 250 gr di castagne pelate e circa 170 gr di speck tagliato a cubetti. Fate cuocere per circa 5-7 minuti e salate. Cuocete 350 gr di pappardelle e scolatele molto al dente. Versatele in padella con un po’ di acqua di cottura della pasta. Fate saltare per qualche minuto aggiungendo un po’ di parmigiano, salate e pepate e servite subito. Foto di stu_spivack

    Pasta con castagne e funghi

    Per preparare la pasta con castagne e funghi porcini per 4 persone: lavate 400 gr di castagne, incidetele con un coltello e fatele bollire in acqua per circa 25-30 minuti. Sbucciatele quando ancora calde e eliminate la pellicina. Pulite anche 200 gr di funghi porcini, tagliateli a fette e fate rosolare 1 spicchio di aglio in un tegame con un po’ di olio. Aggiungete i funghi e fateli saltare. Quando cotti, unite anche le castagne tagliate a pezzi. Cuocete 350 gr di pasta scolandola al dente e fatela saltare nel tegame con i funghi e le castagne. Foto di pathlost

    Pasta castagne e fagioli

    Per preparare la pasta con fagioli borlotti e castagne per 4 persone: mettete a mollo 200 gr di castagne e i 200 gr di fagioli secchi per una notte intera. Bollite in pentola fino a quando saranno belli morbidi. Trasferite in una pentola e unite un pizzico di sale e pepe. Cuocete 350 gr di pasta scolandola al dente e fate saltare il tutto. Foto di Flavia Conidi

    1646

    PIÙ POPOLARI