La cheesecake al cioccolato è una variante particolarmente gustosa della classica torta al formaggio che arriva dal mondo anglosassone; ne esistono tantissime versioni, per tutti i gusti: la cheesecake al cioccolato bianco, per un dessert ricco e raffinato, la cheesecake al triplo cioccolato se siete degli inguaribili golosi e perfino la cheesecake al cioccolato senza cottura se preferite non accendere il forno. In tutte le sue versioni, si tratta di un dolce che piace a grandi e bambini e che può essere personalizzato in base ai propri gusti, aggiungendo decorazioni e salse che gli daranno un tocco unico e originale. Qui vi proponiamo una cheesecake al cioccolato cotta in forno, che può essere servita come dessert, merenda o perfino colazione; vediamo quindi ingredienti, ricetta e diverse varianti di questa torta al cioccolato ricca e golosa.

    Ingredienti

    • Farina: 190 gr
    • Burro: 125 gr
    • Zucchero a velo: 60 gr
    • Cioccolato fondente: 200 gr
    • Philadelphia: 600 gr
    • Uova: 2
    • Panna: 3 cucchiai
    • Limone: 1
    • Zucchero: 125 gr
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Cominciate impastando insieme 170 gr di farina, burro e zucchero a velo, finché non otterrete una palla omogenea; avvolgete la palla nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

    2. Mentre l'impasto riposa in frigo, preparate la crema della vostra cheesecake al cioccolato: sbattete il formaggio con le fruste elettriche per ammorbidirlo e quando avrete ottenuto una crema liscia, cominciate a unire tutti gli altri ingredienti: il cioccolato fuso, i 20 gr di farina che vi sono rimasti, le uova, la panna e il succo di un limone; lavorate tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

    3. A questo punto saranno trascorsi 30 minuti, quindi potete riprendete il vostro impasto dal frigorifero e stenderlo sulla base di uno stampo apribile già imburrato e cosparso di pangrattato: sarà questa la base della cheesecake al cioccolato.

    4. Compattate bene l'impasto sul fondo della teglia, premendo con i palmi delle mani e cercando di ottenere uno strato il più possibile pari e omogeneo.

    5. Adesso cuocete la base della cheesecake al cioccolato in forno a 175 gradi, per 15 minuti. Estraete, versate la crema di formaggio nello stampo e proseguite la cottura per 1 ora.

    Consigli

    La cheesecake al cioccolato, una volta cotta, va fatta raffreddare completamente ed essere servita a temperatura ambiente; per far sì che la crema sia più compatta, potete prepararla la sera prima e lasciarla in frigorifero tutta la notte o comunque per almeno quattro ore. Potete spolverarla con della polvere di cacao amaro, se siete dei vari appassionati di cioccolato, oppure preparare un leggero coulis di lamponi, che con il loro gusto acido si sposano benissimo con la dolcezza della cheesecake al cioccolato, o ancora una ganache al cioccolato fondente se siete davvero golosi. Ovviamente, potete servirla anche al naturale, magari con un ciuffetto di panna, sarà ugualmente una delizia!

    Varianti

    Come abbiamo visto, la cheesecake al cioccolato può essere realizzato con una base preparata con farina, zucchero e burro, ma una deliziosa alternativa è quella che vede l'impiego di biscotti al cioccolato sbriciolati da amalgamare con del burro fuso. Esiste poi una versione della cheesecake al cioccolato senza cottura, che si prepara senza uova e che prevede l'utilizzo della colla di pesce per far addensare la crema al formaggio; in questo caso, potete utilizzare delle gocce di cioccolato al posto del cioccolato fuso. E se non amate il cioccolato fondente, perché non provare a realizzare una deliziosa cheesecake al cioccolato bianco? Decorato con frutti rossi sarà un perfetto dessert natalizio, elegante e ricco. Se invece volete una versione più leggera, potete sostituire il burro della base con del miele e utilizzare dei biscotti dietetici per alleggerire il numero di calorie. Per i più golosi, infine, esiste la ricetta della cheesecake al triplo cioccolato: una base di frollini, uno strato di crema al cioccolato fondente, uno strato con cioccolato al latte e uno con cioccolato bianco; inutile sottolineare quanto sia buono. Insomma, come vedete le varianti non mancano, basta seguire la vostra creatività e i vostri gusti.

    Conservazione

    La cheesecake al cioccolato cotta in forno si conserva in frigorifero per circa 3 giorni ed è buona servita freddo oppure a temperatura ambiente, mentre non si presta ad essere mangiata calda.
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI