La ricetta della cheesecake allo yogurt conquista sia chi la prepara che chi ne assaggia il risultato. Piace perché è semplice da realizzare, fresca, non troppo calorica e veloce. La cheesecake allo yogurt piace sia agli adulti che ai bambini e nel periodo estivo è il dessert perfetto per concludere una cena mantenendosi leggeri, grazie alla crema di yogurt, ma deliziando il palato con un buon dessert.

    Ingredienti

    • 300 gr di biscotti secchi
    • 100 gr di burro
    • 300 gr di panna dolce
    • 350 gr di yogurt
    • 50 gr di zucchero
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. In primo passo è quello di far sciogliere il burro in un pentolino oppure nel forno a microonde.
    2. Nel frattempo spezzettare bene i biscotti, cercando di non lasciare pezzi grandi, ma riducendoli quasi in polvere, eventualmente con l'aiuto di un frullatore.
    3. A questo punto mettere sia i biscotti che il burro in una ciotola e iniziare a mescolare con un cucchiaio, o con le mani, per amalgamare i due ingredienti.
    4. Prendere adesso una teglia a cerniera, ovvero con bordo staccabile, e iniziare a ricreare la base con il composto di biscotti coprendo tutto il fondo della teglia.
    5. Appena la base sarà compatta mettere la teglia in frigo per circa 30 minuti e dedicarsi al resto della preparazione.
    6. Prendere la panna per dolci (del tipo già zuccherato) dopo averla messa in frigo per qualche ora e montarla con delle fruste elettriche.
    7. A questo punto aggiungere lo yogurt naturale, o del gusto preferito, lo zucchero, e mescolare manualmente per creare una crema omogenea.
    8. Appena la crema sarà pronta si potrà versare sulla base precedentemente preparata e lasciata in frigo.
    9. Con un cucchiaio di legno stendere bene la crema sulla base cercando di livellarla in modo da mantenere la stessa altezza da ogni lato.
    10. Mettere la torta in frigo per 4 o 5 ore o per una notte intera e, prima di consumarla, decorare con frutta a piacere.

    Consigli

    La cheesecake allo yogurt senza colla di pesce è semplicissima da preparare e riesce ad addensarsi naturalmente, grazie all'utilizzo dello yogurt, che è l'ingrediente principale.

    Varianti

    Quella che abbiamo proposto è la ricetta di base, preparata con lo yogurt naturale, che può essere modificata secondo i gusti o ciò che si ha a disposizione in casa. Una variante molto buona è quella della cheesecake allo yogurt greco. In alternativa potete giocare di fantasia con le decorazioni che abbelliscono e rendono più gustosa questa torta. Ecco i due esempi più gettonati: cheesecake allo yogurt e fragole oppure cheesecake allo yogurt e cioccolato.

    Conservazione

    La cheesecake allo yogurt, come tutte le cheesecake, diventa ancora più buona il giorno successivo rispetto alla preparazione. Potete conservarla in frigo per 2 o 3 giorni al massimo.

    Vini da abbinare

    Questa torta può essere abbinata a un vino dolce da dessert come il Passito.

    Foto di: Eldriva

    Halloween

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI