Natale 2016

    Il cheesecake è un dolce tipico della cucina americana-Usa, è abbastanza calorico ma anche buonissimo ogni tanto fa bene concederselo, ha un sapore dolce ma particolare ed è molto diverso dai classici dolci della tradizione italiana. Il segreto di un buon cheesecake oltre che nella scelta degli ingredienti, soprattutto di panna e formaggio, è la cottura che deve essere molto lunga e lenta, la temperatura del forno è 160°C e non deve essere superata, il dolce deve essere sodo ma cremoso e con una temperatura più alta non si ottiene questo effetto.

    Ingredienti

    • Uova: 4
    • Biscotti: 200 gr
    • Formaggio fresco tipo Philadelphia: 750 gr
    • Panna: 200 ml
    • Zucchero: 150 gr
    • Burro: 100 gr
    • Zucchero vanigliato: 1 bustina
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Provate anche voi a preparare il delizioso cheesecake classico!

    1. Togliete il formaggio dal frigo e lasciatelo a temperatura ambiente per almeno un'oretta. Sbriciolate i biscotti nel mixer fino a ridurli in polvere. Sciogliete il burro in un pentolino, o nel forno a microonde, e poi mescolatelo con i biscotti. Foderate uno stampo a cerniera con la carta da forno e imburratelo, versate dentro il composto di biscotti e premete con le mani per pressarlo, potete anche usare il batticarne. Mettete la teglia in frigorifero per 30 minuti per far indurire lo strato di biscotti.

    2. Mettete nel mixer il formaggio cremoso tipo Philadelphia, lo zucchero e lo zucchero vanigliato, frullate fino ad avere una crema omogenea. Separate i tuorli dagli albumi. Montate i tuorli con la panna e la crema di formaggio, mescolate con la frusta a mano. Aggiungete poi a questo composto due albumi montati a neve (ma non fermissima), mescolate dal basso verso l'alto per non smontare la preparazione.

    3. Mettete questa crema di formaggio nella teglia e livellatela con il dorso di un cucchiaio bagnato. Cuocete il cheesecake in forno caldo a 160°C per 60 minuti. Fate raffreddare il vostro cheesecake nel forno con lo sportello leggermente aperto in modo che si diffonda l'umidità. Poi mettetelo al fresco, coperto con la pellicola trasparente per circa 4 ore.

    La glassa per il Cheesecake

    Prendete una ciotola e mettete 200 ml di panna acida (o Crème fraiche), una bustina di vanillina e un cucchiaio raso di zucchero a velo, mescolate bene tutto fino ad avere una crema omogenea. Spalmate questa crema sul cheesecake cotto e raffreddato, poi mettete il vostro dolce in frigorifero per tutta la notte. Se non avete la panna acida potete farla voi in casa mescolando 200 gr di panna fresca montata, un vasetto di yogurt bianco dolce e un cucchiaio di succo di limone.
     

    Quali ingredienti usare per un buon Cheesecake

    Per realizzare un buon cheesecake dovete utilizzare il Philadelphia originale, è il formaggio che rende meglio in cottura e che da il sapore più vicino all'originale. Per quanto riguarda i biscotti invece si devono utilizzare, improrogabilmente, i biscotti digestive McVitie’s, sono biscotti inglesi molto friabili perfetti per la base del cheesecake casalingo.
     

    Consigli

    Decorate il cheesecake a piacere con frutta fresca, topping al cioccolato, salsine di frutta, gelatina oppure anche con la marmellata ecc. Se volete preparare una salsa di frutta dovete frullare della frutta fresca nel mixer, poi mettete la purea in un pentolino con lo zucchero e qualche goccia di succo di limone, portate a ebollizione e fate addensare per 3 minuti.  

    Natale 2016