Natale 2016

    Le chips di verdure sono uno sfizioso antipasto o contorno da personalizzare a piacere. Per la preparazione della ricetta potete utilizzare le vostre verdure e i vostri ortaggi preferiti. Le chips che vi proponiamo sono realizzate con barbabietole, patate, zucchine, zucca e carote. La preparazione è davvero semplicissima: lavate le verdure e gli ortaggi, sbucciateli se necessario, tagliateli a fettine sottili con una mandolina, condite con sale, olio e rosmarino e cuocete in forno oppure friggere in abbondante olio di semi Una volta pronte, servite le chips di verdure ben calde accompagnandole con una o più salse a scelta.

    Ingredienti

    • Patate: 1
    • Carota grande: 1
    • Barbabietola cotta: 1
    • Zucca: 100 gr
    • Zucchine: 1
    • Olio extravergine di oliva: q.b.
    • Sale: q.b.
    • Rosmarino: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Lavate le verdure sotto acqua corrente e tagliatele a fettine sottili utilizzando una mandolina. Sbucciate le patate, lavatele per eliminate l’amido e tagliatele a fettine sottili. Foderate una leccarda con un foglio di carta da forno, disponete le barbabietole e condite con un po’ di olio, sale e un rametto di rosmarino. Infornate a 220°C per circa 30 minuti o fino a quando saranno diventate belle croccanti.

    2. Sfornate le chips di barbabietole e cuocete anche la zucca seguendo lo stesso procedimento a 220°C per circa 30 minuti. Ricordate di condire il tutto con sale, olio evo e un po’ di rosmarino. Infine, cuocete le patate e le zucchine in forno a 220°C per circa 15-20 minuti. Se preferite potete anche friggere le chips di verdura.

    Consigli

    Potete cuocere le chips di verdure in forno oppure friggerle con olio di semi ben caldo. Per la preparazione della ricetta potete utilizzare le vostre verdure preferite. Infine, servite le chips ben calde accompagnandole con alcune salse a scelta.

    Natale 2016