Il Christmas Pudding è il tipico dolce natalizio della tradizione anglosassone. In realtà si può già preparare, perché ha la tradizione vuole che accompagni tutto l’Avvento. È una bomba calorica che va riempito con uvetta, canditi e frutta secca oltre spezie in polvere. L’impasto è formato per lo più dal pane che va utilizzato senza crosta in quanto si utilizza solo la parte morbida. La copertura è fatta di golosa glassa e se proprio siete bravi lo dovete flambare a tavola con del brandy.

    Ingredienti

    • Margarina: 200 gr
    • Uvetta: 550 gr
    • Canditi: 50 gr
    • Mandorle: 25 gr
    • Spezie miste: 1 cucchiaino
    • Farina: 175 gr
    • Noce moscata: 1 cucchiaino
    • Pane: 175 gr
    • Zucchero di canna: 700 gr
    • Uova: 2
    • Limone: 1
    • Melassa: 1 cucchiaio
    • Brandy: 2 cucchiai
    • Latte: 4 cucchiai
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco le istruzioni.

    1. Imburrare lo stampo da budino. In una ciotola grande mescolare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo e versatelo nello stampo. Coprire con il doppio foglio di carta oleata (la parte imburrata rivolta verso l’interno), ripiegarlo bene intorno e legate con uno spago da cucina.

    2. Riempire di acqua una pentola grande, far bollire ed immergervi il pudding, in modo che sia ben ricoperto di acqua. Coprire con un coperchio e far cuocere a fuoco lento per circa 6 ore. Aggiungere di tanto in tanto l’acqua man mano che evapora.

    3. A fine cottura toglierlo dall’acqua e lasciarlo raffreddare. Sostituire il coperchio di carta oleata con uno nuovo. Conservare il pudding in un luogo fresco e ventilato.

    Consigli

    Prima di servirlo riscaldarlo per circa 2 o 3 ore con lo stesso metodo usato per la prima cottura. Quando sarà ben caldo, rovesciarlo sul piatto di portata, decorare con l’agrifoglio, versare sulla cima un cucchiaio di brandy riscaldato in un pentolino e flambare a tavola.  

    Natale 2016