Ciambella della nonna

photo-full

    Tempo:

    1 h

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    10 Persone

    Calorie:

    420 Kcal/Pers
      La ricetta della ciambella della nonna è tra le più antiche della tradizione culinaria, proposta in moltissime versioni a seconda della località di origine, ma la denominazione non cambia. Un dolce semplice e molto saporito, ideale per un dessert dopo pranzo, oppure per uno spuntino pomeridiano, la ciambella della nonna è ottima anche la mattina per prima colazione.

      Ingredienti

      • Farina: 400 gr
      • Burro: 150 gr
      • Zucchero: 220 gr
      • Latte: 1 bicchiere
      • Limone: 1
      • Uova: 3
      • Sale: quanto basta
      • Lievito: 1 bustina tipo in polvere
      • Vaniglia: 1 bustina
      • Zucchero a velo: quanto basta
      • Mandorle: quanto basta
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco la ricetta per preparare la ciambella della nonna.

      1. Imburrate lo stampo e lasciatelo scogliere in forno a calore medio. Appena pronto, prima che frigga, toglietelo dal forno e lasciatelo riposare in modo che si raffreddi. Lavate le uova e una volta rotte, utilizzate solo i tuorli, versandoli in un recipiente, aggiungete lo zucchero e mescolate con cura fino ad ottenere un composto spumoso e morbido. A questo punto spolverate con la buccia di limone grattugiata, versate la bustina di vaniglia e di lievito in polvere e mescolate

      2. Setacciate la farina e versatela un po’ alla volta nella terrina, e versate il latte e il burro fuso ancora tiepido, alternando gli ingredienti. Mescolate con un cucchiaio in legno fino ad ottenere un composto uniforme e ben amalgamato . A questo punto spolverate con la buccia di limone grattugiata, versate la bustina di vaniglia e di lievito in polvere e mescolate

      3. Versate il composto nella forma, spolverate con dello zucchero in granella e aggiungete le mandorle a piacere. Preriscaldate il forno e infornate. Fate cuocere per circa 40 minuti e a termine cottura lasciate riposare la ciambella a forno spento per 5 minuti. Sfornate e fate raffreddare per poi servire su un piatto di portata tagliata in porzioni

      Consigli

      Foto da: 1.bp.blogspot.com 2.bp.blogspot.com italiancozycorner.be imageshack.us babbonyc.com