Cicoria, le 10 ricette più buone

Cicoria, le 10 ricette più buone

La cicoria è una verdura tipicamente invernale dal sapore forte e deciso, buonissima da sola ma anche in abbinamento a legumi o patate, per gustosi primi piatti o contorni saporiti. Con l'arrivo dell'autunno fa capolino nelle nostre cucine e noi vi suggeriamo ricette rustiche e saporite con cui coccolarvi e affrontare i primi freddi

    ricette più buone cicoria

    Con l’arrivo dell’autunno ed i primi freddi la cicoria comincia a fare capolino nelle nostre cucine. Infatti, la cicoria è una verdura tipicamente invernale ed è ricca di proprietà benefiche: è depurativa, aiuta la digestione ed è povera di calorie. Come cucinarla? Vi proponiamo le 10 ricette più buone con la cicoria: contorni semplici ma saporiti, zuppe calde e profumate nonchè primi piatti gustosi e torte salate vegetariane. Scopriamole insieme! Photo by Laura Di Pietrantonio / CC BY

    ricetta torta cicoria ricotta

    La ricetta della torta salata con cicoria e ricotta è un classico da servire come antipasto o piatto unico vegetariano. Rappresente una variante più saporita della tipica torta salata con spinaci e ricotta. Il sapore deciso della cicoria è smorzato dalla dolcezza della ricotta. Lavate accuratamente le cicorie e saltatele velocemente in padella con uno spicchio d’aglio. Lavorate la ricotta con del grana padano e un uovo ed infine aggiungetevi la cicoria saltata. Foderate una teglia tonda con un rotolo di pasta sfoglia, versate il ripieno ed infornate in forno già caldo a 180° per circa 50 minuti. Buon appetito! LA RICETTA QUI. Photo by Daniele Muscetta / CC BY

    ricetta zuppa cicoria fagioli

    La zuppa di cicoria e fagioli è un’idea perfetta per il periodo autunnale. Si tratta di un piatto tipico della tradizione italiana ma assolutamente adatto anche a chi segue una dieta vegana. Per preparare questa zuppa squisita mettete a bagno i fagioli secchi per una notte e poi bolliteli in acqua per mezz’ora almeno. In alternativa utilizzate dei fagioli precotti. Lavate e sbollentate la cicoria in acqua salata. In un tegame soffriggete l’aglio e il peperoncino e poi i legumi e le cicorie sbollentate. Aggiungete dell’acqua e lasciate cuocere fino a quando gli ingredienti saranno ben amalgamati. Gustate la zuppa con fagioli e cicoria con un filo d’olio extravergine di oliva oppure accompagnandola con dei crostini di pane. LA RICETTA QUI. Photo by Gruppo Cramst / CC BY

    ricetta pasta cicoria salsiccia

    La ricetta della pasta con cicoria e salsiccia è davvero gustosa. Il sapore amarognolo della cicoria si sposa alla perfezione con la salsiccia. Vediamo come preparare questo primo piatto: lavate la cicoria e sminuzzatela. In una padella abbastanza capiente soffriggete l’aglio in olio d’oliva e fatevi rosolare la salsiccia spellata. Aggiungete poi la cicoria e saltate il tutto a fuoco vivace mentre cuoce la pasta. Una volta scolata la pasta al dente, saltatela nel sugo di cicoria e salsiccia. Servite il tutto ben caldo. LA RICETTA QUI. Photo by Larry / CC BY

    ricetta fave e cicoria

    Fave e cicoria è un piatto della tradizione contadina pugliese: un piatto rustico e leggero. E’ una pietanza per niente difficile da preparare, necessita di pochi ingredienti. Vediamo come cucinare questo piatto gustoso ma anche vegano. Innanzitutto cuocete le fave in acqua salata per 20/30 minuti o comunque fino a quando si sfalderanno completamente. A parte pulite e lavate la cicoria e sbollentatela per pochi minuti. A questo punto componete il piatto formando una base con la purea di fave ed aggiungendo le cicorie bollite. Completate con un filo di olio extravergine di oliva e servite. LA RICETTA QUI.

    ricetta cicoria aglio olio peperoncino

    La ricetta della cicoria all’aglio, olio e peperoncino è un’alternativa dal sapore più deciso rispetto alla solita cicoria bollita. Si tratta di un contorno adatto sia a secondi di carne che di pesce. Pulite la cicoria eliminando la parte più terrosa e le foglie danneggiate. Lavatela e bollitela in acqua salata per circa 5 minuti. Nel frattempo scaldate in una padella l’olio con 2 spicchi d’aglio, il peperoncino e qualche filetto di acciuga. Scolate e strizzate la cicoria ed aggiungetela in padella. Fate insaporire la verdura in padella e servite la vostra cicoria con aglio, olio e peperoncino. LA RICETTA QUI. Photo by Wei-Duan Woo / CC BY

    cicoria al sugo di pomodoro

    La cicoria al sugo di pomodoro è saporita e gustosa: è un contorno povero di calorie perchè il sugo vi consentirà di ridurre le quantità di olio. Il procedimento per preparare la cicoria al pomodoro alla pugliese è elementare ed in pochi minuti otterrete un contorno gustoso. Preparate il sugo di pomodoro, soffriggendo l’aglio in olio ed aggiungendovi i pomodori pelati. Schiacciateli e lasciate cuocere mentre pulite e lavate la cicoria. Sbollentate la verdura e, una volta scolata, aggiungetela al sugo di pomodoro. Salate, pepate e lasciate cuocere le cicorie nel sugo di pomodoro per 10 minuti a fuoco medio. LA RICETTA QUI. Photo by spilax / CC BY

    ricetta cicorie alla romana

    La ricetta della cicoria alla romana è semplicissima e può essere realizzata anche da chi non è particolarmente bravo in cucina. E’ un contorno saporito della tradizione culinaria laziale. Questa preparazione così semplice esalta tutto il sapore intenso della verdura. Allora pulite la cicoria e lavatela sotto acqua corrente facendo attenzione ad eliminare tutto il terreno. Sbollentate la cicoria per qualche minuto e poi scolatela. Soffrigete in padella aglio e peperoncino e versatevi le cicorie bollite. Salate e pepate e cuocete in padella a fuoco vivo per 10 minuti. La cicoria alla romana è pronta! LA RICETTA QUI. Photo by Demuths Cookery School / CC BY

    cicoria gratinata

    Quella della cicoria gratinata è una ricetta rustica e facile da preparare. La gratinatura al forno renderà questo contorno ancora più appetitoso. Pulite la verdura eliminando le radici più terrose e le foglie danneggiate. Bollite la cicoria in acqua salata per 5 minuti, scolatela e poi disponetela in una teglia spennellata d’olio. Condite la cicoria con sale, aglio ed olio e cospargetene la superficie con pangrattato e parmigiano. Infornate a 200° per 15 minuti circa. Servite le cicorie gratinate ancora calde. LA RICETTA QUI. Photo by Ricette Bimby / CC BY

    IMG_0569

    La ricetta della cicoria e patate è davvero gustosa: si tratta di un contorno semplice ma squisito e perfettamente equilibrato in cui l’amaro della cicoria si sposa con la dolcezza delle patate. Vediamo come preparlo. Sbucciate le patate, lavatele e cuocetele in acqua bollente salata per circa 20 minuti. Nel frattempo pulite anche la cicoria ed aggiungetela in pentola con le patate. Scolate il tutto e mettete da parte. In una padella scaldate dell’olio con l’aglio e saltatevi a fuoco vivace le patate e le cicorie bollite. Salate ed il vostro contorno è pronto! LA RICETTA QUI. Photo by _as coisas_ / CC BY

    ricetta cicoria in padella

    La cicoria in padella è un contorno classico, adatto a secondi di carne come di pesce. E’ una preparazione molto veloce dal momento che la cicoria non viene prima sbollentata, ma saltata direttamente in padella. Dunque, lavate accuratamente la cicoria ed eliminate tutti i residui di terreno. Scolatela e tagliatela. Scaldate l’aglio in olio extravergine di oliva e quando sarà rosolato, aggiungete la cicoria pulita. Lasciate cuocere a fiamma vivace per 10 minuti e infine spolverate la cicoria saltata in padella con del peperoncino. Buon appetito! LA RICETTA QUI. Photo by Demuths Cookery School / CC BY

    2378

    Halloween

    PIÙ POPOLARI