Natale 2016

    Le ciliegie sciroppate sono una conserva deliziosa e semplicissima da preparare in casa, sono pronte in un'oretta e poi non dovete far altro che conservarle in dispensa e dopo un mesetto saranno tutte da gustare! Le ciliegie sciroppate le potete servire con i cocktail, con i dolci o con i liquori, sono molto versatili in cucina soprattutto per io dolci al cucchiaio, spesso vengono usate per decorare budini, mousse e anche per il cheesecake, provatele anche voi, vedrete che vi piacerà trovarle a ottobre e a dicembre, quando le ciliegie sono solo un lontano ricordo!

    Ingredienti

    • Ciliegie mature: 1,5 kg
    • Zucchero: 250 gr
    • Limone: 1
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Provate anche voi le ciliegie sciroppate casalinghe.

    1. Lavate le ciliegie, scolatele e mettetele su un telo pulito. Togliete le ciliegie molli o rovinate ed eliminate il picciolo senza però danneggiarle, poi fatele asciugare.

    2. Prendete una pentola e mettete mezzo litro di acqua, lo zucchero e la scorza di limone a pezzetti, portate a bollore e poi fate sobbollire per altri 10 minuti, togliete dal fuoco e fate raffreddare.

    3. Mettete le ciliegie dentro i vasetti e poi riempiteli con lo sciroppo coprendole fino a tre quarti della loro altezza e poi chiudete i vasetti ermeticamente. Se volete potete aggiungere anche un pò di Maraschino. Mettete i vasetti ben chiusi in una pentola e copriteli con l'acqua e fateli sobbollire per 20 minuti per sterilizzare la preparazione. Fate raffreddare i vasetti e poi conservateli in un luogo fresco e asciutto.

    Consigli

    Dovete considerare 4 vasetti da 400 ml ciascuno.   Foto da: steamykitchen.com s3.amazonaws.com tnlocavore.typepad.com hotgarlic.blogspot.com www.barolo-and-friends.com ilfruttetoonline.com/  

    Natale 2016