Natale 2016

    Il cocktail di gamberi è un antipasto dal sapore delicato e deciso al tempo stesso. Lo troviamo spesso nei menù dei ristoranti sia italiani che internazionali per aprire pranzi e cene a base di pesce. Preparare un cocktail di gamberi casalingo in pochissime mosse e qualche accorgimento. Potete prepararlo con anticipo e conservarlo in frigorifero per qualche ora, per la decorazione invece lavate e tamponate la lattuga al momento in modo che non appassisca. Vediamo insieme la ricetta.

    Ingredienti

    • gamberetti: 400 g
    • Lattuga: 1
    • Prezzemolo: 1 ciuffo
    • Salsa rosa: 350 ml.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Lavate bene i gamberetti, sgusciateli e fateli sobollire per un paio di minuti in acqua bollente. Poi scolateli e lasciateli raffreddare.

    2. Intanto prendete un cespo di lattuga, togliete le foglie più esterne, tenetene da parte 8 belle grandi quindi lavatele e tamponatele. Tagliate poi a julienne il cuore della lattuga che ci farà da letto per adagiare i gamberetti.

    3. Mettete la salsa cocktail in una ciotola e versate al suo interno i gamberetti mescolando bene.

    4. Componete ora il cocktail prendendo un bicchiere di vetro da gelato o delle coppette da macedonia, quindi rivestite il vostro contenitore con un paio di foglie di lattuga e adagiate qualche strisciolina di insalata sul fondo. Riempite con i gamberi e la salsa cocktail terminando con una spolverata di prezzemolo.

    Consigli

    Decorate con qualche rametto di erba cipollina. Una colorata versione hawaiana In una pentola con abbondante acqua bollente facciamo lessare per pochi minuti i gamberetti. Una volta terminata questa operazione li scoliamo e li facciamo raffreddare. Uniamo poi la polpa di un mango che in precedenza abbiamo tagliato a dadini e anche una banana tagliata anch’essa a fettine. Prendiamo la maionese e la mescoliamo con tre cucchiai di panna da cucina, con un pizzico di zucchero, con un cucchiaio di brandy e con uno spruzzo di salsa Tabasco. Versiamo quasi tutto questo composto sui gamberi che abbiamo scottato in precedenza. Mescoliamo per bene il tutti.Distribuiamo il preparato in delle coppe e poi decoriamo con delle foglie di insalata. In superficie mettiamo la restante parte di salsina che abbiamo preparato. Serviamo l’antipasto fresco.

    Natale 2016