Natale 2016

    La colomba e l'uovo di Pasqua sono i simboli della Pasqua almeno dal punto di vista gastronomico. La Colomba pasquale affonda le sue origini nella metà del VI secolo quando Re Alboino assediò Pavia ed in cambio si vide offrire un dolce buonissimo a forma di colomba con canditi e mandorle in segno di pace. La tradizione più moderna vede invece l'azienda dolciaria Motta, inventare la colomba per avere un dolce simile al panettone però pasquale. La preparazione della colomba di Pasqua, è lunga e difficoltosa, ma con un po' di pazienza ci riuscirete benissimo a confezionare un dolce strepitoso.

    Ingredienti

    • farina 00: 200gr
    • farina manitoba: 300 gr
    • burro: 250 gr
    • zucchero: 160gr
    • latte: 100 ml
    • Cedro candito: 50 gr
    • Arance candite: 100 gr
    • Arance: 1
    • Lievito di birra: 25 gr
    • Limone: 1
    • Uova: 3 intere + 3 tuorli
    • Vanillina: 1 bustina
    Per la glassa:
    • Farina di mandorle: 100 gr
    • Mandorle intere e non spellate: 50 gr
    • Albumi: 3
    • Zucchero vanigliato: 100 gr
    • Zucchero a granella: 50 gr
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco la ricetta per fare la colomba di Pasqua in casa.

    1. Prendete una ciotola e mettete 100 gr di farina 00 con poco latte e il lievito, impastate e tenete il panetto per 30 minuti al caldo. Poi unite altri 100 grammi di farina 00 con il restante latte, impastate e se occorre aggiungete un po' di acqua, formate un panetto e fatelo lievitare altri 30 minuti. Poi aggiungetevi 150 grammi di farina Manitoba, 60 grammi di zucchero e 80 grammi di burro che dovete incorporate lentamente, dovete ottenere un impasto liscio ed elastico che farete lievitare per 2 ore.

    2. All'impasto ottenuto dovete aggiungere 150 gr di farina Manitoba, i 170 gr di burro, impastate bene per far sciogliere tutto il burro e poi aggiungete un pizzico di sale, i 60 grammi di zucchero rimasti, la vanillina, la buccia degli agrumi, il miele e le uova, una per volta, cominciando dai tuorli, se occorre aggiungete qualche cucchiaio di farina. Infine unite i canditi tagliati a pezzetti e fate lievitare questo impasto per 8 ore.

    3. Lavorate l'impasto con le mani per l'ultima volta, poi mettetelo nello stampo di cartone a forma di colomba che trovate al supermercato, fatelo lievitare altre 6 ore. Nel frattempo preparate la glassa, mescolate la farina di mandorle con lo zucchero vanigliato e i tre albumi, mescolate bene fino ad avere una glassa non troppo fluida, poi mettetela sulla colomba e stendetela uniformemente con una spatolina. Cospargete la superficie con le mandorle intere e la granella di zucchero.

    4. Cuocete la colomba in forno preriscaldato a 200°C per i primi 10 minuti, poi abbassate la temperatura a 180°C, coprite la colomba con la carta da forno, e completate la cottura per altri 30 minuti. Quando la colomba si sarà raffreddata cospargetela con lo zucchero a velo.

    Consigli

    Confezionate la colomba e regalatela a chi volete, farete un regalo davvero super.

    Colomba farcita

    Colomba con panna e fragole: Togliete la carta dalla colomba e tagliatela a metà nel senso dello spessore. Bagnate la base con un liquore a vostra scelta (noi suggeriamo un Martini) e poi fate uno strato di fragole tagliate a pezzetti, copritele con la panna montata e poi mettete ancora dei pezzetti di fragole e ricomponete il dolce, premete leggermente in modo che esca leggermente la farcitura dai bordi. Colomba con ricotta e canditi: Mescolate 400 gr di ricotta con 200 gr di zucchero a velo, poi unite 100 gr di canditi e 100 gr di gocce di cioccolato. Farcite la colomba con questa crema e servite. Colomba con crema chantilly o con crema diplomatica: La crema chantilly si fa montando la panna tenuta per una notte in frigo con i semini di vaniglia. La crema diplomatica invece si ottiene mescolando 2/3 di crema pasticcera e 1/3 di crema Chantilly. Farcite la colomba con una di queste creme e poi decorate con un nastro colorato o della frutta fresca.

    Natale 2016