Come cuocere al cartoccio: trucchi e consigli

Come cuocere al cartoccio: trucchi e consigli
da in Consigli di Cucina, Segreti e consigli
Ultimo aggiornamento: Lunedì 02/11/2015 09:47

    cuocere al cartoccio

    Oggi vi mostreremo trucchi e consigli su come cuocere al cartoccio. La cottura al cartoccio è il perfetto connubio tra la cottura al forno e la cottura al vapore. I cibi sono racchiusi in una carta da cucina e cotti in forno. All’interno dell’involucro da voi creato, si formerà del vapore che cuocerà il cibo e scioglierà i grassi. Inoltre voi insaporirete i cibi con aromi e spezie che unite al vapore formeranno una cremina rendendo il vostro piatto molto gustoso e per niente secco. Questo tipo di cottura è adatta per chi segue un regime alimentare ipocalorico o semplicemente per chi vuole mangiare sano senza rinunciare alla bontà del cibo. Si possono cuocere carni, pesce e verdure che mantengono tutte le loro proprietà nutritive. Foto di Cookbookqueen

    cibo al cartoccio

    Per la cottura al cartoccio dovete usare un foglio di carta da forno, metallizzata o vegetale. In alcuni paesi tropicali si usano delle vere e proprie foglie. In genere il cartoccio ha una dimensione che è tre volte maggiore a quella del cibo che state cuocendo. Per cui tagliate fette di carne o di pesce in modo sottile e non molto grandi. Foto di Robert S. Donovan

    come realizzare il cartoccio

    Potete realizzare due tipi di involucri. Il primo è l’involucro a pacchetto regalo, adatto a cuocere cibi più grandi. Mettete il cibo nella carta, avvolgetelo e piegate la carta laterale. Infine chiudete con lo spago. L’altro è involucro a fagottino, per i cibi più piccoli. Mettete il cibo nella carta e chiudete a fagottino servendovi dello spago. Foto di thebittenword.com

    cucina al cartoccio

    Per una cottura uniforme ed ideale, assicuratevi che il vostro involucro sia perfettamente chiuso. Preriscaldate il forno e cuocete in forno a 200°. Per evitare di seccare il cibo aggiungete dentro all’involucro dell’acqua o degli aromi. Poggiate il vostro cibo non direttamente sulla griglia del forno ma su una teglia. Foto di Joel Kramer

    504