Come farcire il pan di spagna: una guida pratica

Come farcire il pan di spagna: una guida pratica
da in Consigli Di Cucina, Dolci E Dessert, Ricette Creme
Ultimo aggiornamento:

    come farcire pan di spagna

    Come farcire il pan di spagna? Questa base morbida e golosa si presta infatti alla realizzazione di tantissimi dolci diversi e può essere resa speciale da varie creme. Ecco quindi una guida pratica per creare ogni giorno un dessert davvero delizioso. Il pan di spagna è una preparazione molto antica ed è stato proposto per la prima volta dal genovese Giovanni Battista Cabona a metà del XVIII secolo: negli anni è diventata una delle ricette di base più utilizzate in pasticceria per la realizzazione di svariati dolci. Il tocco immancabile poi sono certamente le farciture, alle creme, alla frutta, aromatizzate al caffè o alla cannella: le possibilità sono davvero infinite!

    tagliare pan di spagna

    Il pan di spagna può essere realizzato in casa seguendo una semplice ricetta ma anche acquistato già pronto al supermercato o in pasticceria. Va tagliato a strati con un lungo coltello ben affilato e poi farcito con varie creme, che dovranno essere abbastanza dense e non troppo liquide.

    La prima ricetta base che tutti dovrebbero conoscere per farcire il pan di spagna è senza dubbio la crema pasticcera: per prepararla dovrete far bollire 500 ml di latte con una stecca di vaniglia, montate i 3 tuorli d’uovo con 200 gr di zucchero e incorporare poi 70 grammi circa di farina setacciata o fecola di patate. Eliminate la stecca di vaniglia dal latte e versatelo piano nel recipiente con le uova, sempre mescolando velocemente. Infine fate sobbolire il composto sul fuoco fino a raggiungere la densità desiderata della vostra crema.

    La variante più sfiziosa è certamente la crema pasticcera al cioccolato.

    Per realizzarla dovrete solo aggiungere alla crema calda del cioccolato fondente tritato e mescolare bene per incorporare il tutto.

    I più golosi adoreranno la famosa ganache al cioccolato, perfetta anche per pandoro e panettone: dovrete fare bollire la panna fresca in un pentolino a fuoco lento e dopo qualche minuto unite i pezzi di cioccolato, al latte o fondente, ben sbriciolati.

    farcire pan di spagna

    Per farcire poi i vostri stati di pan di spagna avrete bisogno solo di una spatola per livellare le creme da alternare poi negli stati della torta o del dolce che desiderate preparare. Vi consigliamo di non tagliare il pan di spagna in modo troppo spesso per evitare che il suo sapore sovrasti quello della crema. Ricordate inoltre che se amate i gusti semplici il pan di spagna può essere farcito anche con delle confetture e il vostro dolce ricoperto di panna montata: in questo modo, in pochissimi minuti, avrete una torta che farà impazzire anche i piccoli di casa!

    529

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli Di CucinaDolci E DessertRicette Creme

    Halloween

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI