NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Come farcire la pizza: una guida utile

Come farcire la pizza: una guida utile
da in Consigli di Cucina, Piatti Unici, Ricette Pizza
Ultimo aggiornamento:

    come farcire la pizza

    Come farcire la pizza? Ecco una guida utile per rendere davvero delizioso questo piatto, senza dubbio il preferito dagli italiani. Le possibili farciture per la pizza sono tantissime, dalle più classiche fino a quelle gourmet, molto amate e decisamente di moda. Potrete anche creare una pizza vegetariana o vegana, renderla speciale con il pesce o con le verdure che preferite. Le possibilità sono infinite e non vi resta che far lavorare la fantasia e seguire i nostri consigli per una pizza perfetta anche a casa vostra.

    farcire pizza
    Dopo aver realizzato la base perfetta per la vostra pizza non vi resta che pensare a come farcirla. La pizza margherita classica richiede pochissimi ingredienti ma di grande qualità: passata di pomodoro, mozzarella e basilico. A questa base deliziosa potrete aggiungere tantissimi ingredienti diversi per realizzare delle varianti che piaceranno a tutti. Basterà aggiungere un po’ di prosciutto cotto alla fine della cottura per una pizza per i piccoli o del crudo a freddo per un gusto deciso e delizioso. Buonissima la pizza patate e brie ma anche la versione con la scamorza e lo speck. L’aggiunta di condimento sulla pizza dipende molto dai gusti: per i formaggi consigliamo sempre di aggiungerli in cottura, in modo che si sciolgano bene, mentre se desiderate una pizza leggera, magari con affettati e rucola, gli ingredienti possono anche essere aggiunti a freddo, una volta che avrete tolto la pizza dal forno.

    farcire pizza gourmet
    Grande moda degli ultimi tempi sono le pizze gourmet: i locali che le preparano sono diventati dei veri templi della ristorazione e una pizza con gamberi rossi di Sicilia o tagliata di tonno può arrivare a costare anche 30 euro.

    Se volete provare a realizzare in casa queste delizie, la prima cosa da fare sarà quella di procurarvi delle materie prime di altissima qualità: il costo di queste pizze infatti è giustificato da ingredienti come caviale, jamon iberico Patanegra, astice e aragosta e tantissime altre leccornie. I condimenti vanno aggiunti, in base al gusto che volete ottenere, sulla base della pizza già preparata con passata di pomodoro e mozzarella. Potrete ad esempio provare il delizioso abbinamento con tagliata di tonno e cipolle rosse di Tropea passate in padella: in questo caso dovrete scottare il tonno in padella, tagliarlo a fettine e adagiarlo sulla vostra pizza, guarnendo con le cipolle. Altra ricetta da provare è l’abbinamento del foie gras con pere caramellate e spinaci al burro. Come vedete le possibilità sono tantissime e non vi resta che provarle tutte!

    571

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli di CucinaPiatti UniciRicette Pizza
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI