Come sostituire il burro nei dolci: una guida veloce

Come sostituire il burro nei dolci: una guida veloce
da in Consigli Di Cucina, Dolci E Dessert, Ricette Torte
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 17/12/2014 09:15

    Come sostituire il burro nei dolci

    Come sostituire il burro nei dolci? Ecco una guida veloce per preparare delle gustose ricette dolci senza l’utilizzo del burro, un alimento grasso e poco digeribile. Questo ingrediente, infatti, in presenza di un’intolleranza alimentare oppure per rendere i dolci più leggeri e meno calorici, può essere facilmente sostituito con lo yogurt, l’olio extravergine d’oliva o di semi oppure con la panna fresca. Da evitare, invece, l’utilizzo della margarina e di altri grassi idrogenati che hanno un contenuto di grassi saturi superiori a quello del burro.

    White pot filled with white cream

    Nella preparazione dei dolci il burro può essere sostituito con lo yogurt. In questo modo le vostre ricette saranno più leggere e meno caloriche, senza però rinunciare al gusto! Infatti, 100 grammi di yogurt hanno soltanto 80 calorie contro le circa 700 calorie del burro. In questo caso, per ottenere dei dolci gustosi, la dose dello yogurt va incrementata del 25% circa rispetto alla quantità di burro indicata dalla ricetta. Ad esempio, per sostituire 100 grammi di burro occorre utilizzare 125 grammi di yogurt e cosi via.

    olio dolci

    Per preparare degli ottimi dolci, il burro può essere facilmente sostituito anche con l’olio. A differenza dello yogurt, la dose di olio deve essere ridotta del 20-25% circa rispetto alla quantità di burro indicata dalla ricetta. Quindi, per sostituire 100 grammi di burro occorre utilizzare 80 grammi di olio. Impiegando questo ingrediente, i dolci risulteranno più sani, soffici e digeribili e manterranno più a lungo la loro fragranza. Al riguardo, l’olio extravergine di oliva è perfetto per la preparazione di ricette dolci. Optate per un olio dal gusto delicato e fruttato. Per mitigarne il sapore, invece, potete aggiungere all’impasto un bicchierino di liquore profumato. Anche gli oli di semi possono essere impiegati per sostituire il burro. I più indicati sono: l’olio di arachidi (simile come composizione a quello d’oliva), l’olio di mais (molto delicato e leggero) e l’olio di girasoli (dal gusto più deciso).

    panna dolci

    Nella preparazione dei dolci il burro può essere sostituito anche con la panna fresca, meno calorica e più delicata rispetto al primo ingrediente. In questo caso, la dose di panna fresca va aumentata del 25% circa rispetto alla quantità di burro prevista dalla ricetta.

    533

    PIÙ POPOLARI