Confettura di ciliegie

photo-full

    Tempo:

    1 h

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    231 Kcal/Porz
      La ricetta della confettura di ciliegie è una conserva buonissima e golosa che potete fare a casa nel periodo estivo, quando la frutta fresca abbonda, perchè di stagione. Poi potete consumarla durante il resto dell'anno, per la merenda dei vostri bambini e come snack goloso e genuino, magari accompagnato da una fetta di pane. Le marmellate casalinghe sono sane e anche molto più saporite di quelle acquistate nei supermercati, si sente proprio il profumo della frutta, soprattutto se non fate bollire la preparazione per ore e ore. La ricetta della confettura di ciliegie è facilissima e anche veloce, in totale servirà circa un'ora di tempo. Dopo il salto trovate anche la ricetta della confettura di ciliegia senza zucchero.

      Ingredienti

      • Ciliegie lavate e denocciolate: 1 kg
      • Zucchero: 400 gr
      • Acqua: 150 ml
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      1. Prendete una pentola grande e mettete l'acqua, lo zucchero e poi le ciliegie lavate, provate del nocciolo e spezzettate. Mescolate e portate a ebollizione.

      2. Fate sobbollire per 30 minuti e man mano con un mestolo forato eliminate la schiuma che si formerà.

      3. Fate la prova del piattino: mettete un piattino in freezer e quando è ghiacciato tiratelo fuori. Prendete poca confettura e adagiatela sul piattino ghiacciato, se inclinando in piattino la confettura resta ferma è perfetta, se scivola dovete cuocere la marmellata per qualche altro minuto (massimo 6 minuto). Volendo potete unire qualche goccia di succo di limone prima di proseguire la cottura.

      4. Mettete la confettura, ancora bollente, nei vasetti sterilizzati e chiudeteli, capovolgeteli e poi copriteli con una coperta, lasciateli così per 24 ore e poi riponeteli in dispensa fresca e asciutta, preferibilmente al buio.

      5. Confettura di ciliegie senza zucchero

        Confettura di ciliegie senza zucchero

        Per preparare una confettura di ciliegia senza zucchero occorrono un chilo di ciliegie già private del nocciolo e un limone, di cui useremo buccia e succo. Lavate le ciliegie, togliete i noccioli e mettetele in un recipiente abbastanza capiente. Unite il succo di limone e la buccia. Lasciate macerare per tutta la notte in un luogo fresco e asciutto o in frigorifero. A questo punto togliete la buccia di limone e versate il tutto in una pentola, mettete sul fuoco dolce e cuocete la frutta per circa un’ora o fino a quando non si è addensata. Versate la confettura bollente in vasetti precedentemente sterilizzati e fateli bollire in una pentola con acqua calda per circa 30 minuti. Lasciateli nella pentola coperti d’acqua fino a che non sarà completamente fredda.

      Consigli

      Quando valutate la consistenza della confettura, ricordatevi che è meglio che sia leggermente più fluida che dura, perchè raffreddandosi del tutto si addenserà molto. Se volete velocizzare i tempi potete usare il fruttapec ma in questo caso dovete seguire gli ingredienti che trovate riportati lì, la percentuale di zucchero e frutta potrebbe variare. Se invece avete il Bimby, ecco la ricetta veloce per la confettura con il prezioso robot da cucina. Ricordate che, una volta aperti, i vasetti di confettura vanno tenuti in frigorifero.