Natale 2016

    Il coniglio si può preparare in tanti modi diversi, una delle ricette più famose è certamente il coniglio alla cacciatora ma una valida alternativa è anche la nostra ricetta del coniglio alle olive, un secondo piatto buono e sfizioso perfetto anche da fare in anticipo. Il coniglio alle olive è un piatto comodo e molto carino da portare in tavola, intanto non ha bisogno di attenzioni costanti perchè cuocerà nel brodo e poi lo potete anche fare in anticipo, coprite la pentola con un coperchio e la mettete in frigorifero, poi lo scaldate prima di servire e sarà pronto, perfetto e profumatissimo.

    Ingredienti

    • coniglio a pezzi: 1 kg
    • carote: 2
    • cipolle: 200 gr
    • olive nere denocciolate: 40 gr
    • farina: 50 gr
    • olio: 40 ml
    • burro: 20 gr
    • alloro: 1 foglia
    • zucchero: 20 gr
    • vino bianco: 50 ml
    • brodo di carne: 500 ml
    • sale: qb
    • pepe: qb
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Seguite le istruzioni.

    1. Lavate i pezzi di coniglio, passateli nella farina. Spezzettate le carote e tritate la cipolla e le olive, pulite l'alloro e scaldate il brodo. Mettete alloro, olio e burro in un tegame e rosolatevi i pezzi di coniglio per 5 minuti rigirandoli da tutte le parti, bagnate con il vino e fate evaporare per 2 minuti.

    2. Togliete l'alloro e versate il brodo, cuocete per 30 minuti e poi aggiungete carote e cipolle e completate la cottura per altri 15 minuti o finchè il fondo di cottura si sarà ridotto. Aggiustate di sale e poi mettete le olive tritate e cuocete altri 5 minuti.

    3. Spolverizzate con lo zucchero e fate caramellare per 3 minuti.

    Consigli

    Decorate con le foglie di alloro.  

    Natale 2016