Natale 2016

    Oggi vi mostriamo la ricetta originale americana del corn dog. I corn dog sono degli snack deliziosi, ottimi da servire per le feste dei bambini o per un antipasto divertente. Sono dei wurstel ricoperti di una pastella fatta con farina di mais e fritti o fatti al forno. La particolarità sta nel servirli su un bastoncino: una sorta di lecca lecca salato. La loro origine non è molto chiara: sicuramente sono di origine statunitense, infatti oggi sono uno dei prodotti tipici, inoltre fanno la loro comparsa per la prima volta intorno al 1920. I corn dogs sono degli sfiziosi snack street food e finger food, che vengono classicamente venduti in tradizionali carrettini per strada. Voi potete preparare la vostra versione homemade classica o anche vegetariana.

    Ingredienti

    • Wurstel grandi: 12
    • Farina 00: 120 gr
    • Farina di mais: 150 gr
    • Uova: 1
    • Latte fresco: 200 gr
    • Bicarbonato: 5 gr
    • Zucchero semolato: 15 gr
    • Paprika dolce: 1 gr
    • Sale fino: 4 gr
    • Olio di semi: 1,5 l
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Per prima cosa preparate la pastella. In una ciotola setacciate e mescolate la farina di mais e 65 gr di farina 00. Aggiungete sale e zucchero e mescolate. Aggiungete la paprika e il bicarbonato. Mescolate delicatamente mentre versate il latte e infine aggiungete un uovo. Amalgamate il tutto fino a formare una pastella di consistenza densa.

    2. Versate il composto in un tegame a bordi alti e mettete da parte. A questo punto prendete i vostri wurstel e tagliateli a metà. Infilate un bastocino di legno lungo in ciascuna estremità. Passate ogni wurstel nella restante farina 00 e poi immergeteli nella vostra pastella. Lasciate gocciolare la pastella in eccesso per evitare grumi durante la cottura.

    3. Preparate un pentolino di olio e fate arrivare alla temperatura fino a 170°, aiutandovi con un termometro da cucina. Friggete ciascun wurstel per circa 3-4 minuti fino a quando non si forma una crosticina dorata. Dopo averli cotti poneteli su un vassoio con carta assorbente in modo da far colare l’olio in eccesso. Serviteli ben caldi.

    Consigli

    Se ne avete preparati in eccesso, dopo averli fritti, potete congelarli e riscaldarli in un secondo momento. Potete servirli insieme a ketchup, maionese, senape o mostarda. Se avete voglia di una variante veg, usate wurstel vegetariani. Foto di Cameron Yee

    Natale 2016