Cotechino con lenticchie

photo-full

    Tempo:

    1 h e 30 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    6 Persone

    Calorie:

    300 Kcal/Porz
      Un classico del cenone di Capodanno è il cotechino con le lenticchie. È diffusa, infatti, la credenza che le lenticchie portino fortuna e perciò questa consuetudine viene consumata in tutte le case. Festeggiare è una cosa bellissima come pure preparare un piatto che può benissimo fare da secondo e abbellire le vostre tavole.

      Ingredienti

      • Cotechino: 600 gr
      • Lenticchie: 400 gr
      • Burro: 30 gr
      • Carote: 2
      • Olio: 2 cucchiai
      • Sedano: 2 gambi
      • Sale: q.b.
      • Cipolle: 1
      • Alloro: qualche foglia
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Ecco le istruzioni.

      1. Per prima cosa, bisogna lavare le lenticchie sotto acqua corrente.? Passate le lenticchie lavate in pentola, in acqua abbondante.? Aggiungeteci metà della vostra cipolla, il sedano, e un pizzico di sale.?Portate a bollore per 1h.?Intanto, mettete il cotechino a lessare in un’altra pentola.?

      2. Una volta pronto, e dopo averlo scolato, mettetelo su un vassoio; aspettate che raffreddi un po’ e tagliatelo a fette non troppo spesse. Coprite. Scolate le lenticchie.? Estraete la cipolla e i gambi di sedano.?Mettete l’olio e il burro in una padella larga.

      3. Tagliate a fettine sottilissime la restante cipolla, così come le carote; passatele nella padella a fuoco molto basso, e lasciate che coloriscano appena.? Aggiungete le lenticchie. ?Fate cuocere a fuoco molto basso, senza smettere di rimescolare.?Sistemate di sale; unite anche qualche foglia di alloro.

      Consigli

      Disponete le fette di cotechino a cerchio, leggermente sovrapposte le une alle altre, sul letto di lenticchie.