Natale si avvicina e se volete stupire i vostri ospiti potete realizzare il cotechino in crosta, un piatto unico buonissimo e goloso che sarà molto gradito da tutti anche perchè non solo non ci sono le lenticchie che sono odiatissime dai bambini, ma partiremo proprio dal cotechino fresco quindi potrete controllare i grassi in cottura e la genuinità della preparazione. Provate anche voi questa ricetta, vedrete che farete un figurone e tutti vi chiederanno la ricetta!

    Ingredienti

    • cotechino fresco: 1,5 kg
    • erbette surgelate: 400 gr
    • pinoli: 20 gr
    • uvetta: 30 gr
    • parmigiano: 2 cucchiai
    • burro: 40 gr
    • pasta sfoglia: 1 rotolo da 320 gr
    • tuorli: 1
    • latte: 2 cucchiai
    • sesi di sesamo: 1 cucchiaio
    • sale: qb
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Seguite le istruzioni.

    1. Bucherellate il cotechino e cuocetelo per 2 ore in una pentola con acqua fredda, cuocete con il coperchio e a fuoco medio. Mettete l'uvetta ammollo e tostate i pinoli in una padella antiaderente. Lessate le erbette, scolatele e strizzatele bene, poi saltatele in padella con burro e sale, aggiungete i pinoli, l'uvetta scolata e il parmigiano e continuate la cottura per 4 minuti.

    2. Srotolate la pasta sfoglia senza staccare la carta da forno. Avvolgete il cotechino con le erbette pressando bene, poi arrotolatelo con la pasta sfoglia e sigillate i bordi. Cospargete il tutto con il tuorlo mescolato con il latte e poi spolverizzate con i semi di sesamo.

    3. Cuocete il forno caldo a 200°C finchè la pasta sarà gonfia e croccante.

    Consigli

    Servite ben caldo.  

    Natale 2016