Se volete preparare un piatto speciale e goloso provate le cotolette alla valdostana, sono buonissime e perfette per chi ama provare le ricette regionali per portare in tavola un pò di tradizione. Le cotolette alla valdostana sono un secondo piatto goloso e sfizioso a basse di carne di vitello farcita, e anche se è un pò calorico, di tanto in tanto possiamo concedersi qualcosa di diverso dai soliti piatti leggeri. Inoltre nell'articolo spieghiamo anche come sostituire la frittura con la cottura al forno. Queste cotolette piacciono molto ai bambini perchè sono farcite con prosciutto e fontina filante, potete servirle con patatine fritte o con una più salutare insalata di lattuga.

    Ingredienti

    • Fesa di vitello: 8 fette
    • Fontina: 4 fette
    • Prosciutto cotto: 4 fette
    • Uova: 2
    • Pangrattato
    • Sale
    • Pepe
    • Burro
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    1. Battete delicatamente le fettine di vitello con un pestacarne per appiattirle bene. Prendete 4 delle 8 fette di carne e mettete al centro una fettina di fontina ed una di prosciutto cotto ripiegata. Mettete sopra le altre 4 fette di carne e premete bene i bordi.

    2. Sbattete le uova in un piatto ed insaporite con il sale ed una macinata di pepe fresco, in un altro piatto invece mettete il pangrattato.

    3. Passate quindi le cotolette di carne farcite, prima nell'uovo sbattuto, e poi nel pangrattato, per avere una panatura uniforme.

    4. Friggete la carne in una padella con abbondante burro fuso, fatele dorare bene da entrambi i lati e poi mettetele ad asciugare in un piatto con la carta da cucina per togliere il condimento in eccesso.

    5. Servite immediatamente.

    Cotolette alla valdostana al forno

    Cotolette alla valdostana al forno

    Potete rendere le valdostane un po' meno caloriche evitando la cottura nell'olio. La frittura potrà essere quindi sostituita dalla cottura al forno. Procedete normalmente nella preparazione delle cotolette, seguendo gli step della ricetta precedente, battendo la carne e farcendola come di consueto. Poi, una volta passate le cotolette nell'uovo e nella panatura, adagiatele in una teglia unta d'olio. Spruzzate un filo d'olio su ciascuna cotoletta e infornate nel forno già caldo a 180 gradi per 25/30 minuti.

    Consigli

    Se vi piace potete mettete una manciata di parmigiano insieme al pangrattato, per rendere la panatura ancora più saporita. Potete servire le cotolette valdostane con un contorno di verdure in insalata e se cercate un'altra ricetta regionale a base di carne di vitello, provate i saltimbocca alla romana, sfiziosissima pietanza di carne conosciuta in tutto il mondo.