Cous cous alle verdure

photo-full

    Tempo:

    50 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    432 Kcal/Porz
      Con l'arrivo della bella stagione, sulle nostre tavole cominciano a fare capolino cous cous e insalate di pasta e di riso, oggi vediamo insieme la ricetta per preparare un ottimo cous cous alle verdure, un piatto fresco, leggero e perfetto da gustare a casa ma anche da trasportare, ad esempio da portare al mare oppure per un pic nic o anche in ufficio per un pranzo con le colleghe. Questa ricetta è molto semplice, noi useremo zucchine, carote, pomodori, cipolle e melanzane ma potete anche sostituire queste verdure con altre che vi piacciono di più. Provatelo anche voi e fateci sapere com'è andata!

      Ingredienti

      • cous cous: 250 gr
      • acqua: 270 ml
      • burro: 2 noci
      • aglio: 1 spicchio
      • basilico: qualche foglia
      • dado: 1
      • carote: 1
      • cipolle: 1
      • melanzane: 1
      • olio: 8 cucchiai
      • peperoncino: 1
      • pomodori ciliegia: 8
      • zucchine: 2
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Seguite le istruzioni.

      1. Spuntate le melanzane, tagliatele a cubetti e mettetele in uno scolapasta con il sale, coprite con un piatto e fate riposare per 25 minuti. Nel frattempo preparate il cous cous. Portate l'acqua ad ebollizione e mettete il sale, versate il cous cous a pioggia e due cucchiai di olio, mescolate e spegnete il fuoco. Livellate il cous cous in modo che assorba bene l'acqua e poi fatelo riposare per 2 minuti. Aggiungete il burro e mescolate e poi sgranate i chicchi con una forchetta.

      2. Prendete una padella antiaderente e molto spaziosa e mettete l'olio, scaldatelo con l'aglio sbucciato ma intero e il peperoncino tagliato a pezzetti, poi rosolate la cipolla tritata e successivamente aggiungete le verdure. Le zucchine tagliate a cubetti, le carote a rondelline sottili, versateli insieme nella padella e cuocete a fuoco dolce mescolando ogni tanto. Dopo qualche minuto aggiungete anche le melanzane ben strizzate e cuocete.

      3. Aggiungete il dado per dare sapore e se serve anche qualche cucchiaio di acqua, portate le verdure a cottura, devono essere cotte ma non sfatte. Aggiustate le verdure di sale e poi mettetele in una grande insalatiera. Mettete anche i pomodori Pachino tagliati a metà e poi aggiungete il cous cous, mescolate e aggiungete l'olio rimasto, il basilico. Fate riposare in frigo per un paio di ore mescolando ogni tanto.

      Consigli

      Ricordatevi di eliminare l'aglio prima di servire il cous cous.  

      Cous Cous con verdure grigliate

      Il cous cous si può preparare anche usando le verdure grigliate, noi consigliamo le verdure fresche e grigliate in casa, ma se volete una ricetta più rapida potete anche usare le verdure grigliate sott'olio che si trovano al supermercato. Le verdure per il cous cous le potete scegliere in base ai vostri gusti e alle disponibilità stagionali, ad esempio potete mettere le zucchine che si trovano tutto l'anno. Ottimi anche le melanzane e i peperoni grigliati ed anche le cipolle bionde, dovrete semplicemente tagliarle in quattro spicchi.  

      Come fare in casa il cous cous

      Il cous cous di solito si acquista al supermercato in una versione precotta, molto versatile e veloce da preparare, ma il vero cous cous si può fare in casa, vi basterà acquistare una couscoussiera o in alternativa puntare su metodi casalinghi. Gli ingredienti per fare in casa il cous cous sono: 250 gr semola, acqua e olio. Prendete un piatto largo e mettete la semola, aggiungete 150 ml di acqua a filo e sgranate con le mani, poi aggiungete l'olio, sempre a filo, in modo da ungere bene il tutto. Versate questo composto nel recipiente della couscoussiera, oppure in un contenitore per la cottura a vapore, e cuocete per 15 minuti. A questo punto rovesciate il composto sul piatto di prima e sgranatelo, fatelo raffreddare e aggiungete 2 bicchieri di acqua e 6 grammi di sale, cuocete a vapore ancora 15 minuti e poi procedete come la prima volta, aggiungendo però un solo bicchiere di acqua. Fate la terza cottura al vapore per altri 15 minuti e poi sgranate il vostro cous cous con una forchetta. Condite il cous cous con una noce di burro e un bicchiere di brodo, e poi aggiungete i condimenti che preferite. E' una preparazione elaborata ma vedrete che ne varrà la pena.