Natale 2016

    La ricetta delle cozze gratinate è molto semplice nella realizzazione, anche se richiede un po’ di tempo nella pulizia delle cozze, per eliminare filetti e residui, fastidiosi e molto difficili da togliere, ma con un po’ di pazienza la riuscita sarà ottimale. Le cozze gratinate sono ideali per servire un antipasto di mare prima di un pranzo in famiglia oppure per una cena formale. La ricetta delle cozze gratinate è un ottimo modo per stupire amici e parenti con un’apertura saporita e particolare. Si preparano in meno di un’ora. Servite con del limone a fette e buon appetito.

    Ingredienti

    • Cozze: 1 kg
    • Pangrattato: quanto basta
    • Olio extravergine d'oliva: quanto basta
    • Prezzemolo: quanto basta
    • Aglio: quanto basta
    • Origano: quanto basta
    • Pepe: quanto basta
    • Limone:1
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco la ricetta per preparare le cozze gratinate

    1. Pulite e lavate con cura le cozze, eliminate fili e residui dai gusci aiutandovi con una spazzola e sciacquate con attenzione. A questo punto mettetele in padella aggiungendo un filo di acqua, lasciate cuocere a fuoco medio fino ad apertura dei gusci. Una volta pronte spegnete la fiamma e bagnate con olio, aggiungete del prezzemolo e dell’aglio tritato finemente

    2. In un recipiente realizzate un composto missando il pangrattato, l’olio, l’aglio il prezzemolo, del sale e un pizzico di pepe a piacere. Versate un filo di acqua di cottura e mescolate con cura

    3. Con il composto preparato, riempite accuratamente i gusci con le cozze e ponete in una teglia su carta da forno. Preriscaldate il forno e fate cuocere per circa 10 minuti fino a doratura nel forno ben caldo. Servite appena sfornate

    Consigli

    Un ottimo vino bianco delicato e leggermente frizzante è ideale da sorseggiare durante l’antipasto con cozze gratinate. Cozze Gratinate al Pomodoro Una variante rossa davvero deliziosa sono le cozze gratinate al pomodoro. E' facile prepararla. Occorre pulire per prima cosa cinque pomodori maturi e poi tagliarli a pezzetti. I pomodori vanno poi mescolati alla mollica di pane che costituirà il ripieno delle cozze. Alla fine infornate e servite saranno deliziose e belle alla vista. Proprietà nutrizionali delle cozze Le cozze costituiscono una notevole fonte, di antiossidanti, di vitamine e di proteine nobili a basso contenuto di grassi e lipidi. Riconosciute sono inoltre le loro proprietà digestive e stimolanti soprattutto per la quantità di sali alcalini che contengono.  

    Natale 2016