NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury
    La crema di asparagi e funghi è una ricetta molto semplice da preparare che si può proporre in qualsiasi occasione, dal pranzo domenicale ad una leggera cena con gli amici. Il sapore deciso dei funghi si combina perfettamente con quello pungente degli asparagi così da dare al piatto un gusto inconfondibile. Questa è una vellutata di asparagi e funghi delicata e leggera che accompagnata da dei crostini di pane delizierà il palato dei vostri commensali. Non sempre è necessario, infatti, preparare qualcosa di troppo elaborato quando ci sono ospiti e una cena leggera può essere anche una buona occasione per smaltire gli eccessi estivi. La crema di asparagi e funghi può essere un ottimo modo per far mangiare queste verdure anche ai più piccoli.

    Ingredienti

    • Asparagi: 300 gr
    • Funghi misti: 100 gr
    • Tuorli: 1
    • Olio: 2 cucchiai
    • Burro: 30 gr
    • Parmigiano: 4 cucchiai
    • Sale: q.b.
    • Pepe: q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Ecco le istruzioni.

    1. Per preparare la crema di asparagi e funghi, la prima cosa da fare è pulire per bene i funghi: lavateli con l’acqua corrente ed affettateli finemente.

    2. Fate insaporire i funghi affettati in una padella prima con 10 g di burro e poi con 2 cucchiai d'olio, in seguito aggiustate di sale e pepe.

    3. Nel frattempo lavate gli asparagi con acqua corrente e tagliateli a pezzettini o, se preferite, a cubetti.

    4. Ora fondete 20 g di burro in una padella e discioglietevi 1 cucchiaio di farina.

    5. Diluire, poco per volta, con 3/4 di litro di acqua bollente senza smettere di mescolare; aggiungete sale e pepe.

    6. Unite gli asparagi a pezzi al composto che avete preparato e continuate la cottura per 35 minuti.

    7. Passare tutto al mixer e frullate fino ad ottenere un composto omogeneo.

    8. Rimettete il composto sul fuoco e unite i funghi; cuocete il tutto per altri 5 minuti.

    9. Infine unire il tuorlo sbattuto e il grana, mescolate per bene e terminate la cottura.

    10. Impiattate la zuppa di asparagi e funghi su un letto di crostini di pane e servite in tavola.

    Consigli

    La vellutata di asparagi e funghi va servita ben calda. Se non avete subito a disposizione dei crostini di pane, potete crearli voi: tagliate a cubetti del pane raffermo e farlo friggere in una padella con un filo d’olio.

    Varianti

    Esistono tante varianti della crema di asparagi e funghi. Potete aggiungere inoltre un pizzico di peperoncino per dare un sapore più piccante e per insaporire ulteriormente la vostra crema. Per questa ricetta possono essere utilizzati tanti tipi di funghi diversi; sicuramente tra le varianti più apprezzate vi è la crema di asparagi e funghi porcini che vi permetterà di fare un figurone davanti ai vostri commensali.  
     
    RICETTE PIU' POPOLARI