Natale 2016

    La ricette della crema di carote è buonissima, semplice e molto versatile, la potete servire come primo piatto ma anche come antipastino sfizioso con crostini di pane e nocciole tostate. La crema di carote è un piatto leggerissimo e sano che potete offrire a tutta la famiglia. Se volete potete insaporire la ricetta con altri ingredienti, soprattutto se non avete problemi di linea. Servite la crema con i crostini fatti in casa, dovete semplicemente tostare il pane raffermo in forno o con il grill, in quelli pronti c'è moltissimo olio.

    Ingredienti

    • carote: 600 gr
    • farina: 2 cucchiai
    • burro: 30 gr
    • cipolle: mezza
    • brodo: 1,5 litri
    • crostini di pane: qb
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Seguite le istruzioni.

    1. Lavate le carote sotto l'acqua corrente, spuntatele e poi grattate via la buccia con un coltellino affilato, poi sciacquatele e tagliatele a rondelle su un tagliere di legno con la mandolina o con un coltello. Tritate la cipolla e mettetela in una padella antiaderente con un pochino di burro, soffriggetela e poi aggiungete le carote a pezzettini, unite un mestolo di brodo in cui avrete sciolto la farina e mescolate per un minuto. La farina non deve assolutamente fare i grumi, quindi vi suggeriamo di mettere la farina in un bicchiere ed aggiungere gradualmente il brodo a filo in modo da avere prima una cremina con la farina ben sciolta. Unite il resto del brodo e mescolate bene, poi versate il composto nella padella.

    2. Aggiungete il brodo rimasto nella padella e cuocete a fuoco dolce per 40 minuti con il coperchio messo in modo che ci sia una piccola zona aperta. Controllate ogni tanto la cottura delle carote e mescolate. Frullate il composto con il minipimer e poi rimettetelo in padella, aggiustatelo di sale, e fatelo stringere a fuoco vivace per 5 minuti, mescolando spesso.

    3. Nel frattempo tagliate il pane a cubetti e metteteli sotto il grill per fare i crostini. Aggiustate la crema di carote di sale e, se volete, insaporitela con il pepe, poi distribuitela in 4 ciotoline.

    Consigli

    Decorate la crema con i crostini di pane e servite. Se volete potete aggiungere anche una patata grossa per avere una crema dal sapore più delicato.

    Crema di carote e zenzero

    Ingredienti: 700 g di carote, 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato (circa 2,5 centimetri), 750 ml di brodo vegetale, 1 cipolla bionda, 2 spicchi di aglio, una noce di burro, un vasetto di yogurt bianco da 125 gr, scorza di limone grattugiata, olio, sale e pepe nero. Preparazione: La prima cosa da fare è sbucciare la cipolla, tritarla e soffriggerla in una padella antiaderente con un po' di burro. Aggiungete anche lo zenzero tritato in modo che rilasci il suo aroma. Nel frattempo lavate le carote, raschiatele, e poi spuntatele e tagliatele a rondelle. Quando la cipolla si sarà dorata mettete le carote, fatele tostate 30 secondi mescolando in continuazione, e poi aggiungete un po' di brodo e l'aglio. Cuocete le carote ed aggiungete il brodo man mano che quello precedente è stato assorbito. Quando le carote saranno morbide, togliete l'aglio, e frullate le verdure con il minipimer. Versate la crema in un pentolino e aggiungete sale, pepe, olio extravergine di oliva, lo yogurt e la scorza di limone, fate stringere per 5 minuti e poi servite. Mettete la crema di carote e zenzero nelle scodelline da zuppa e decorate con un pezzetto di zenzero e con un filo di olio extravergine di oliva a crudo. Se volete potete sostituire lo zenzero fresco con quello in polvere.

    Natale 2016