Crostata alla nutella

Crostata alla nutella
da in burro, Crostate, Dolci E Dessert, farina, Nutella, Ricette Facili, Ricette Pasta Frolla, Ricette Tempo Medio, Zucchero a velo Ultimo aggiornamento:
    Crostata alla nutella

    La crostata alla Nutella è il dolce goloso per eccellenza. Un dessert semplice eppure apprezzato da tutti, soprattutto dai bambini. Potete prepararla con le vostre mani e far gustare una colazione genuina ai vostri figli, accompagnandola con un bicchiere di latte oppure di succo d’arancia. Le scuole di pensiero sulla preparazione della crostata sono due: chi la farcisce prima di infornare e chi lascia cuocere la pasta frolla per un po’ e poi la esce dal forno per farcirla. Inoltre in alcune ricette si aggiunge il lievito il modo da rendere la pasta frolla classica più friabile. Foto di Kimberly Vardeman

    Ingredienti

    • Burro: 260 gr
    • Farina: 330 gr
    • Sale: 1 pizzico
    • Zucchero a velo: 130 gr
    • Uova: 3
    • Nutella: 750 gr

    Ricetta e preparazione

    1. Prendete una ciotola e mettete la farina setacciata, il sale e lo zucchero a velo, mescolate bene tutto e poi aggiungete il burro freddo tagliato a pezzettini. Impastate con i polpastrelli fino ad avere un composto sbriciolato, ci vorrà un po’ di tempo ma è un passaggio necessario per una buona pasta frolla. A questo punto incorporate le uova e impastate bene con le mani fino ad avere un composto omogeneo. Formate una palla, mettetela in un sacchetto per surgelare e fatela riposare in frigorifero per 30 minuti circa.

    2. Dopo aver fatto riposare la pasta frolla frigorifero, stendetela su un piano di lavoro infarinato e poi trasferitela in una teglia ben imburrata. Bucherellate il fondo della pasta frolla con i rebbi di una forchetta, e quindi con un cucchiaio spalmate la Nutella e ripiegate i bordi della crostata verso l’interno.

    3. Procedete formando le losanghe caratteristiche della crostata. Stendete la pasta frolla tenuta da parte e con una rotella liscia, o dentellata: ritagliate le strisce di pasta che vi serviranno per formare la classica decorazione a griglia della crostata.

    4. Infornate in forno già caldo per 180 gradi per 45 minuti: la crostata alla Nutella dovrà solo dorarsi e non diventare scura. Sformate la crostata alla Nutella su di un piatto da portata.

    Consigli

    La crostata alla nutella dovete farla raffreddare completamente prima di servirla perchè la crema deve indurirsi un po’. Se volete potete decorare la vostra crostata con noccioline e zucchero a velo.

    Crostata alla Nutella con frolla con il lievito

    Preparate la pasta frolla come nella ricetta vista prima solo che dovete aggiungere una bustina di vanillina o un cucchiaino di estratto di vaniglia e 2 cucchiaini di lievito. Fate riposare la frolla in frigo e poi lavoratela rapidamente e fate uno strato di circa un centimetro su una teglia. Bucherellate il fondo con la forchetta, mettete sopra uno strato di carta da forno con sopra dei fagioli secchi. Cuocete la vostra crostata in forno caldo a 160°C per 20 minuti circa. Stendete uno strato abbondante di nutella e poi aggiungete le striscioline di pasta frolla. Infornate per un altro quarto d’ora. Foto di kaythaney

    Crostata alla Nutella e mascarpone

    La crostata alla Nutella e mascarpone è una deliziosa variante che verrà apprezzata da grandi e piccini.
    Ingredienti: 260 gr di burro, 330 gr di farina, 130 gr di zucchero a velo, 3 uova, un pizzico di sale, 250 gr di mascarpone e 200 gr di Nutella.
    Preparazione: preparata la pasta frolla seguendo la prima ricetta. Impastate la farina, il burro, lo zucchero e un pizzico di sale fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Formate una sorta di panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per 30 minuti. Nel frattempo, dedicatevi alla preparazione della farcitura.

    Con le fruste elettriche lavorate il mascarpone e la Nutella fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Fate riposare in frigorifero fino al momento di utilizzarla. Fate aderire la pasta frolla a uno stampo di 24-26cm di diametro imburrato e infarinato. Punzecchiate la pasta frolla con i rebbi di una forchetta, copritela con un foglio di carta forno e mettete dei legumi secchi al centro. Cuocete in forno statico già caldo a 180°C per circa 15-20 minuti o fino a quando sarà ben dorata. Una volta cotta, fatela raffreddare e poi farcite con la crema di Nutella e mascarpone. Foto di Magic Madzik

    Crostata di Nutella e ricotta

    Un’altra deliziosa variante è la crostata alla Nutella e ricotta, un dolce perfetto per la colazione o la merenda dei bambini.
    Ingredienti: 260 gr di burro, 330 gr di farina, 130 gr di zucchero a velo, 3 uova, un pizzico di sale, 400 gr di ricotta, 1 cucchiaio di zucchero, gocce di cioccolato fondente e Nutella.
    Preparazione: preparata la pasta frolla seguendo la prima ricetta. Impastate la farina, il burro, lo zucchero e un pizzico di sale fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Formate una sorta di panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per 30 minuti. Nel frattempo, dedicatevi alla preparazione della ripieno della crostata. Lavorate la ricotta fino a renderla vellutata, unite lo zucchero e le gocce di cioccolato e mescolate il tutto. Imburrate e infarinate uno stampo di 24-26 cm di diametro e ricopritelo con la pasta frolla. Mettetene un po’ da parte e realizzate le classiche strisce. Bucherellate il fondo della pasta frolla con i rebbi di una forchetta e con una spatola spalmate un strato di Nutella. Versate il composto di ricotta e livellate per bene. Posizionate le strisce di frolla e fate cuocere in forno statico già caldo a 180°C per circa 35-40 minuti. Foto di fugzu

    1361

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN burroCrostateDolci E DessertfarinaNutellaRicette FaciliRicette Pasta FrollaRicette Tempo MedioZucchero a velo Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:34
    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI