Crostata di frutta light

photo-full

    Tempo:

    1 h e 30 min

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    4 Persone

    Calorie:

    215 Kcal/Porz
      La crostata di frutta è buonissima ma quante calorie! Oggi vi propongo una versione leggera della crostata di frutta, faremo una pasta frolla senza uova ed una crema pasticcera leggera solo con gli albumi e poco zucchero e vi dimostreremo che la crostata verrà comunque favolosa e buonissima. Quando si è a dieta ci vuole un po' di inventiva e di arte di arrangiarsi, ecco una torta che vi metterà di buon umore senza sensi di colpa!

      Ingredienti

      • farina: 200 gr
      • lievito: mezza bustina
      • latte: mezzo bicchiere
      • burro: 50 gr
      • zucchero: 60 gr
      Per la crema
      • Farina: 2 cucchiai
      • Zucchero 3 cucchiai
      • Albumi: 2
      • Latte: 400 ml
      • vanillina: 1 bustina
      • frutta fresca per decorare: qb
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      Seguite le istruzioni.

      1. In una ciotola mescolate farina, lievito, latte, burro e zucchero, impastate bene con le mani fino ad avere un composto omogeneo e sodo. Stendete la pasta e formate un disco, poi mettetelo su una teglia coperta con la carta da forno. Mettete sopra un altro disco di carta e ponete sopra fagioli secchi. Cuocete la base in forno a 180°C per circa 40 minuti, dopo 25 minuti togliete la carta e i fagioli e completate la cottura.

      2. Nel frattempo preparate la crema, setacciate la farina e mescolatela allo zucchero, unite gli albumi leggermente sbattuti e la vanillina e mescolate benissimo. Scaldate il latte in un pentolino e poi incorporate gradualmente questa crema di zucchero, mescolate bene per non far formare i grumi. Portate la crema sul fuoco e fatela addensare a fuoco dolce mescolando in continuazione con la frusta.

      3. Quando la base per la crostata sarà pronta, farcitela con la crema raffreddata, a questo punto decorate con la frutta che volete e servite.

      Consigli

      Al posto di questa crema light potete usare la crema pasticcera classica.