Cuddura cull’ova siciliani

photo-full

    Tempo:

    1 h

    Difficoltà:

    Facile

    Porzioni:

    10 Persone

    Calorie:

    340 Kcal/100gr
      Oggi vi proponiamo la ricetta della cuddura cull’ova, un delizioso dolce siciliano che di solito viene preparato per la Pasqua. Per questa ricorrenza la tradizione vuole che in Sicilia venga preparata la cuddura, un tipico dolce che viene decorato con uova intere e zuccherini colorati. La cuddura cull’ova può essere anche arricchita con una deliziosa glassa preparata con albume montato a neve, zucchero e succo di limone. Tipicamente la cuddura ha una forma circolare, ma è solito conferire al dolce altre forme come: il cestino (panarieddu) per augurare abbondanza, il cuore per la persona amata, il galletto o la colomba per i ragazzi e la bambola (pupa) per le ragazze.

      Ingredienti

      • Zucchero: 200 gr + 12 cucchiai per la glassa
      • Farina: 600 gr
      • Strutto o burro: 200 gr
      • Uova: 5 + 1 per spennellare
      • Albumi: 1
      • Scorza grattugiata di 1 limone: 1
      • Lievito: 1 bustina
      • Succo di limone: 1 cucchiaio
      • Codetta o semi di sesamo: q.b.
      Ricettari correlati Scritto da

      Ricetta e preparazione

      1. In una ciotola abbastanza capiente mescolate la farina con lo zucchero semolato, il lievito, lo strutto ammorbidito e la scorza grattugiata di un limone. Per ultimo unite le 5 uova e impastate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo. Conferite all’impasto la forma desiderata lavorandolo direttamente su un foglio di carta forno. Per ottenere forme più complesse (cestini, colombe, campane) potete utilizzare anche delle formine.

      2. Sulle cuddure posizionate uno o più uova intere che fisserete al dolce con delle strisce di impasto in modo da realizzare una sorta di croce. Foderate una teglia da forno con la carta forno, spennellate la superficie delle cuddure siciliane con un po’ di uovo sbattuto e decorate con la codetta o dei semi di sesamo. Cuocete il dolce pasquale in forno a 180° per circa 40 minuti.

      3. Potete arricchite la cuddura preparando una deliziosa glassa. In questo caso non spennellate la cuddura prima di infornarla. Montate a neve un albume, unite (uno alla volta) 12 cucchiai di zucchero semolato continuando a sbattere con le fruste elettriche. Aggiungete anche 1 cucchiaio di succo di limone e la glassa è pronta! Utilizzatela per ricoprire le cuddure appena sfornate e poi decorate con la codetta.

      Consigli

      Potete conferire alla cuddura cull’ova tantissime forme a scelta. In alternativa potete anche preparare un’unica cuddura siciliana.